Felipe Anderson si presenta al West Ham: “Felice di essere qui, spero…”

Dopo aver lasciato la Lazio, Felipe Anderson si presenta al West Ham.

Felipe Anderson si presenta al West Ham. Il brasiliano ha lasciato la Lazio dopo 5 stagioni, per abbracciare il nuovo progetto del club inglese. Intervistato dalla tv ufficiale degli Hammers, l’ex numero 10 biancoceleste ha parlato innanzitutto del mister Manuel Pellegrini, che più di tutti ha spinto per il suo arrivo: “Non ho ancora avuto la possibilità di parlare con lui personalmente, ma sono davvero grato a Pellegrini per aver creduto nelle mie qualità. Spero di poter ripagare la sua fiducia in campo, segnando gol e dando tutto me stesso ogni giorno, così come spero di parlargli presto e ringraziarlo personalmente. Non c’è dubbio che questo è un momento entusiasmante per arrivare al West Ham. Avevo già visto gli acquisti fatti dal club e la voglia di continuare a migliorare. Sono felice di far parte di questo progetto e spero di conoscere presto tutti i miei compagni, e tutti i membri dello staff, così posso inserirmi perfettamente“.

IL CALCIO

Giocare a calcio è sempre stato qualcosa che ho amato sin dalla tenera età. Per me era un modo per divertirmi, era l’unica cosa che potevo fare. Non c’erano altri sport che potessi praticare. Poi sono cresciuto sempre di più e grazie a Dio ho realizzato il mio sogno di diventare un calciatore. Il quartiere in cui sono cresciuto era davvero povero, le persone erano davvero umili ma anche molto allegre. Questo mi ha fatto crescere come una persona allegra, sapendo che con quel poco che avevamo potevamo essere felici e credere nei nostri sogni”.

SACRIFICI

La mia famiglia era sempre molto umile e mi incoraggiava sempre in tutto ciò che facevo. Nella vita sono necessari i sacrifici. Per il calcio ho dovuto rinunciare a molte cose, per esempio a stare vicino ai miei amici e alla mia famiglia, ma riuscire come calciatore era una cosa che sognavo. Ne è valsa la pena, e ora sono davvero felice e mi sento davvero soddisfatto e pronto per iniziare una nuova avventura qui al West Ham. Sono contento e lavoro sodo per poter dare un sorriso ai volti dei tifosi“.

LEGGI LE ULTIME BUONE NOTIZIE SUL FLAMINIO

SEGUICI ANCHE SU LA CRONACA DI ROMA