Seguici sui Social

Calciomercato

LAZIO Durmisi svela il suo desiderio per il futuro

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LAZIO Durmisi svela il suo desiderio per il futuro: le parole dell’esterno biancoceleste.

LAZIO Durmisi svela il suo desiderio per il futuro. Tra e prestazioni deludenti, l’esterno danese non ha vissuto una di livello. Delle due buone annate al Real Betis non si è vista traccia agli ordini di , così il primo anno in biancoceleste ha deluso le aspettative, sue in primis. La società ha dunque deciso di metterlo sul mercato, argomento su cui il nazionale danese sembra avere le idee chiare: “L’ho promesso ai tifosi: quando finirò la mia avventura all’estero, molto probabilmente tornerò al Brondby, queste le dichiarazioni all’emittente danese TV3+.

Una squadra, quella gialloblu di Copenaghen, cui Durmisi è molto legato: è qui infatti che è cresciuto ed è diventato un professionista, compiendo tutta la trafila dalle alla prima squadra. Poi tre anni fa l’addio destinazione Betis, seguito dalla Lazio. Ma, come canta Venditti, ‘certi amori non finiscono…fanno dei giri immensi e poi ritornano’. Chissà dunque che nel futuro di Durmisi non ci sia di nuovo il ‘suo’ Brondby.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Pubblicità

Calciomercato

Calciomercato, Pedullà : “Kostic alla Lazio, dopo la cessione di Correa”

Secondo Pedullà, Kostic alla Lazio è il primo vero obiettivo importante del mercato biancoceleste che si concretizzerà dopo la cessione di Correa

Avatar

Pubblicato

il


Secondo Pedullà, è il primo vero obiettivo importante del mercato biancoceleste che si concretizzerà dopo la cessione di Correa

Kostic alla Lazio. Secondo l’esperto di mercato Pedullà è il primo vero nome importante della campagna acquisti biancoceleste. Il centrocampista\ala serbo di proprietà del classe 1992 questa ha davvero brillato realizzando in Bundesliga, in 30 presenze la bellezza di 4 gol e 17 assist. Il suo cartellino si aggira attorno ai 35 milioni di e su di lui pare essere piombata l’Inter dell’ex Inzaghi. Secondo Pedullà però è la Lazio davvero a volere in rosa il serbo che sostituirebbe il partente Correa ad oggi impegnato in Coppa . Lotito spera che l’argentino possa far lievitare il suo cartellino a suon di ottime prestazioni nella competizione americana.

Tweet

IMMOBILE GOL E DEDICA AI BAMBINI DI ARDEA ED ITALIA AGLI OTTAVI

Continua a leggere

Calciomercato

Higuain alla Lazio. Sarri potrebbe richiamarlo?

Higuain alla Lazio potrebbe essere chiamato dal nuovo mister Sarri? Idea intrigante ma la condizione non convince.

Avatar

Pubblicato

il

Gonzalo Higuain

Higuain alla Lazio potrebbe essere un aiuto per la prossima stagione ?

Idea Higuain alla Lazio. Può avere senso questa ipotesi di cui si sta parlando oggi nella capitale? Difficile ma non è da escludere completamente. L’argentino ha 33 anni e attualmente milita nell’Inter Miami, dove non è che stia brillando. Con Sarri le sue parentesi migliori: prima con l’esperienza di , poi quella con la Juventus.

Caicedo ha mercato, ma anche l’ecuadoregno non è più giovanissimo con le sue 32 primavere. Ecco perché l’idea di Gonzalo Higuain alla Lazio, seppur abbastanza rischiosa, potrebbe avere senso.

D’altronde la Lazio, tolto Immobile, non ha nessun punto di riferimento lì davanti, e tenere come alternativa Higuain, non sarebbe poi così male. Uno che i li ha sempre fatti e che vanta un curriculum molto importante.

Perché l’idea è rischiosa? Perché a differenza dei colpi azzeccati da Tare, e , Higuain (qui la carriera completa) è un giocatore che tende ad andare fuori peso.

Tutti ce lo ricordiamo nell’ultimo anno della Juventus, quando con i suoi kg di troppo si notava una certa protuberanza dall’addome in relazione alla maglia.

Se l’argentino venisse chiamato dal nuovo tecnico e ci fosse la volontà da ambo le parti di creare qualcosa di buono beh, Higuain alla Lazio potrebbe tranquillamente farsi almeno una stagione.

Continua a leggere

Calciomercato

Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter, per sostituirlo si pensa a Jovetic

Ossessione Lazio per l’ex allenatore, ora Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter. Per sostituirlo si pensa a Jovetic a parametro 0

Avatar

Pubblicato

il


Ossessione Lazio per l’ex allenatore, ora Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter. Per sostituirlo si pensa a Jovetic a parametro 0

Inzaghi chiama Luis Alberto all’Inter dopo il caso Eriksen. Se il giocatore danese non riuscisse a recuperare dopo il tragico incidente all’, l’Inter vorrebbe tutelarsi e spunta il nome del mago. Inzaghi che conosce bene il suo ex giocatore saprebbe sfruttare le sue caratteristiche e questo pare aver convinto ad intervenire. Inzaghi chiama Luis Alberto, ma lui risponde ? Le parti sembrano ancora lontane, ma la Lazio sta iniziando a sondare nuove piste, tra cui la più accreditata sembra quella di Jovetic. Il montenegrino che ha già militato in nella Fiorentina e nell’Inter potrebbe ricoprire il ruolo di trequartista ricoperto ora da Luis Alberto, oppure un ruolo più offensivo viste le sue abilità mostrate al City. L’ è molto semplice essendo lui un parametro 0, ma a non convincere è la sua tenuta fisica.

jovetic
Jovetic

LOTITO VICINO ALLE VITTIME DI ARDEA

Continua a leggere

Articoli più letti