Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

LAZIO FORMELLO — Ancora turnover in vista del Genoa

Pubblicato

in

Inzaghi, allenatore della Lazio a formello


LAZIO FORMELLO — Questa mattina la squadra si è ritrovata agli ordini di per proseguire la preparazione del match contro il , in programma domenica alle 15.00 all’Olimpico

LAZIO FORMELLO — Le buona notizie, nella giornata odierna, arrivano dall’infermeria: Radu ha smaltito l’attacco influenzale e con tutta probabilità dovrebbe riprendere il proprio posto nel terzetto difensivo. Ballottaggio aperto, invece, tra Luiz Felipe, Bastos, Vavro e Patric: in 4 per 2 posti, alla luce della quasi certa titolarità del difensore romeno. Decisiva, in questo senso, la seduta di rifinitura in programma nella giornata di domani. In corsia, probabile chance per Marusic sulla destra. Il montenegrino, squalificato per altri due turni in Europa League, potrebbe infatti far rifiatare Lazzari, apparso poco incisivo nella sfida di San Siro contro l’Inter. Certo, invece, l’impiego di Senad Lulic a sinistra. A centrocampo Simone Inzaghi dovrebbe tornare a schierare i 3 titolari, con Parolo inizialmente in panchina. In avanti tornerà certamente Ciro Immobile supportato da uno tra Caicedo e Correa, utilizzato per 90 minuti nelle ultime tre uscite e di conseguenza a rischio turnover.

Articolo copertina

FOCUS Red Bull Lazio ti mette le ali

Pubblicato

in



Cagliari Lazio ha messo in evidenza l’importanza delle ali nel gioco di . Sulle corsie si è imbastita la vittoria di sabato

C’era preoccupazione alla vigilia per la mancanza di un laterale sinistro nello scacchiere di Inzaghi. Per Cagliari Lazio, infatti, non erano presenti Lulic, Lukaku e Fares, quest’ultimo in attesa di ufficializzazione. Ma ecco la mossa a sorpresa: Adam Marusic sull’out di sinistra e Lazzari a destra. E sono stati proprio loro a confezionare la vittoria nella partita di esordio nella nuova stagione. Due autentici treni, due spine nel fianco, due velocisti. Con il rimando alla pubblicità della nota bibita Red Bull, la Lazio ha messo le ali. Così facendo ha surclassato la difesa avversaria, con i terzini di Di Francesco in balia delle scorrbande dei due furetti biancocelesti. Il primo gol è tutto loro con l’azione insistita del montenegrino e l’inserimento perfetto dell’ex Spal. Poi nel secondo tempo l’azione alla Bale di Marusic che si lancia da solo con un tacco volante e serve un assist a Immobile per lo 0-2. Un bel vedere che ha strappato applausi a tutti i presenti. Marusic a sinistra potrebbe essere la sorpresa tattica di stagione, in attesa di Fares e del, speriamo, ritorno di capitan Lulic. A destra Lazzari non ha rivali. Si vola…

Marco Corsini (@Marc_Way on Twitter)

SI LAVORA A FORMELLO CON VISTA ATALANTA, IL REPORT DELL’ ALLENAMENTO ODIERNO

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE