Lazio Army – Nelle ultime 10 gare realizzati 29 gol

Lazio Army – Nelle ultime 10 gare realizzati 29 gol. Alla faccia della sterilità dello scorso anno…

Lazio Army – La squadra biancoceleste quest’anno sembra davvero un rullo compressore. In particolare, in queste ultime 10 partite, dove si è raggiunta una striscia positiva davvero invidiabile. Non solo dal punto di vista dei risultati (con 8 vittorie e 2 pareggi collezionati), ma anche dei gol. L’abilità sotto rete non ha certo fatto difetto ai ragazzi di Inzaghi, che, con le tre di ieri alla Juventus, hanno timbrato il cartellino ben 29 volte.

Una media di 2,9, quasi 3, a partita. Un dato che, dopo la sconfitta con l’Inter (ultima gara a secco), è stato realizzato in sequenza, senza mai fermarsi. E che sia in casa o in trasferta, fa poca o nessuna differenza. 4 al Genoa, 2 a Bologna e 3 all’Atalanta (foriere di un pari tanto rocambolesco quanto inaspettato). Poi 2 alla Fiorentina, 4 al Torino, altri 2 al Milan (in una notte attesa 30 anni a San Siro) e altri 4 al Lecce. E infine un trittico da sogno: 2 al Sassuolo e 3 all’Udinese, culminando con lo splendido tris di ieri sera firmato Luiz Felipe-Milinkovic-Caicedo. Un ritmo che fa ingiallire ancora di più quello tenuto nel lontano 1936-37: quella Lazio, allenata da Yozsef Viola e guidata in campo da Silvio Piola, che non andò oltre le 8 partite consecutive segnando più di due reti.

Oggi al loro posto ci sono Inzaghi e Immobile, il ‘nuovo Piola’. E i loro numeri sono in linea con una caratteristica che da un pò accompagna i biancocelesti: ovvero, una squadra che o stravince o non vince. Al momento non è dato sapere fin dove questi numeri condurranno. Ma una cosa è certa: se si riuscirà a continuare in questo modo, nessun traguardo, nemmeno il più alto, sarà precluso.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER