Seguici sui Social

News

Fabio Cannavaro annuncia raccolta fondi Campioni del Mondo 2006

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Fabio Cannavaro annuncia una raccolta fondi dei Campioni del Mondo 2006 per fronteggiare il coronavirus.

Cannavaro annuncia una raccolta fondi tra i Campioni del Mondo protagonisti del trionfo azzurro a Germania 2006. L’ex capitano azzurro e i suoi compagni di Berlino 2006 hanno istituito una raccolta fondi per aiutare coloro che stanno lottando in prima linea: “Noi Campioni del Mondo abbiamo iniziato questa raccolta fondi attraverso il sito gofundme. È facilissimo, ti registri e puoi donare, come abbiamo fatto tutti noi. Ci abbiamo messo la faccia perché crediamo che tutti dobbiamo restare più vicini possibili a quelli che stanno lottando. Medici e infermieri che ogni giorno rischiano la vita e hanno carenza dell’attrezzatura necessaria. Quindi chiedo un piccolo sforzo a tutti quanti. L’estate del 2006 ci ha cambiato la vita. Da giocatori normali, siamo divenuti leggende viventi, quindi grande soddisfazione e grande responsabilità”.

BARCELLONA – MESSI ANNUNCIA TAGLIO STIPENDI DEL 70%


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere