Seguici sui Social

Focus

LA NOSTRA STORIA L’ex attaccante Gaetano Stellone

Pubblicato

in



LA NOSTRA STORIA Gaetano Stellone nasce a Bari l’8 marzo 1950. Nella stagione 1965/66 inizia a giocare nelle giovanili del Barletta. Nel 1967/68 passa in prestito alla Palmese in serie D. La stagione successiva torna a Barletta.

Nel 1969/70 Gaetano Stellone si trasferisce alla Lazio. Va in ritiro con la Prima Squadra e gioca le amichevoli precampionato. In seguito è aggregato alla squadra Riserve che prende parte al campionato De Martino. Nel mercato autunnale passa in prestito al Pescara. Dopo due stagioni in prestito al Messina e al Barletta nel 1972/73 rientra alla Lazio. Riparte di nuovo a novembre per passare alla Salernitana. Nel 1973/74 gioca con il Matera in serie C quindi l’anno dopo ritorna in biancoceleste. Anche questa volta la permanenza nella Capitale è breve. A novembre infatti torna a Matera. Gioca poi con Chieti, Martina Franca, Fermana e Giugliano, prima di chiudere la carriera nel Pomezia. È il padre del calciatore Roberto Stellone. Vive a Ciampino e svolge l’attività di Agente di commercio per la vendita di prodotti parafarmaceutici.

SEGUICI SU TWITTER

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità