Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


Articolo copertina

Lazio gli allenamenti riprenderanno il 4, ma Lotito vuole anticipare

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Lazio gli allenamenti riprenderanno il 4 aprile, così le società hanno deciso, ma oggi la Lega si radunerà per capire se è possibile anticipare di una settimana

Lazio gli allenamenti potrebbero slittare – La Lazio aveva annunciato la ripresa degli allenamenti per lunedì 23 marzo. Ma la Lega Calcio si è imposta, decidendo che la ripresa è fissata per il 4 aprile. Troppo tardi secondo Lotito e come lui, la pensano anche Giulini e De Laurentiis. Tutti e 3, vorrebbero partire il prima possibile. Mentre Agnelli e Marotta sono di tutt’altra opinione. Oggi ci sarà l’Assemblea della Lega Calcio e si deciderà una data unica per tutti. Il presidente proporrà di iniziare il 30 aprile e non il 4, anticipare la preparazione di una settimana, in massima sicurezza per permettere alle squadre la ripresa migliore se il campionato dovesse ricominciare.

La Lazio ha già disposto tutte le indicazioni, a Formello si potrebbero effettuare dei tamponi prima dell’entrata nel centro sportivo per tutti i membri della squadra, compreso lo staff, oltre alla misurazione della febbre quotidiana. Inoltre gli allenamenti prevederebbero dei turni alternati, con orari prestabiliti. Si divideranno i giocatori in 2-3 gruppi e verranno messi a disposizione 8 spogliatoi per mantenere le misure di sicurezza. Oggi si deciderà la data ufficiale.

LAZIO LE PAROLE DI ESCALANTE

Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

Spezia Lazio – Mister Inzaghi in conferenza stampa

Avatar

Pubblicato

il

Inzaghi


Alla vigilia del match con lo Spezia, il tecnico biancoceleste Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel. Queste le sue parole.

“Sappiamo che domani sarà una gara impegnativa, contro un avversario che gioca bene e viene da delle buone prestazioni. Servirà una prova importante per battere una squadra di valore ed in salute. Oggi valuterò le condizioni di chi ha giocato contro il Borussia Dortmund e vedrò anche gli altri, contro lo Spezia dovremo trovare quelle motivazioni che in Europa abbiamo sempre avuto. Alla domanda su cosa pensa del tecnico dello Spezia il mister risponde “Italiano è un ottimo allenatore, ha dato alla sua squadra una grande organizzazione, dovremo essere bravi noi sapendo che davanti avremo una squadra che gioca un ottimo calcio. Per essere una grande squadra bisogna avere le motivazioni sempre alte, con testa e cuore: la partita più importante è sempre la prossima”.

Continua a leggere

Articoli più letti