Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

Lazio Muriqi è già ripartito: ecco quando si allenerà con la squadra

Avatar

Pubblicato

il

Lazio Muriqi
PUBBLICITA


Lazio Muriqi ieri ha svolto le visite mediche e ha messo la sua firma sul contratto ma, non si allenerà subito con la squadra

Lazio Muriqi – Nella giornata di ieri, l’attaccante kosovaro, oltre ad aver svolto le visite mediche, ha depositato la sua firma sul contratto che lo legherà alla Lazio per le prossime cinque stagioni. Dopo essere passato a Formello per una breve visita, è ripartito immediatamente per la Turchia. Ora, dovrà consegnare tutti i documenti di rito per poter avere il permesso di lavoro che gli permetterà di giocare con i biancocelesti, essendo il calciatore extracomunitario, dovrebbe tornare nel fine settimana. Nel frattempo, dovrà assistere al match amichevole contro il Benevento da lontano nella speranza di poter esordire già alla prima di campionato contro il Cagliari quando, si spera, si sarà ripreso dallo stiramento subito qualche settimana fa.

DIVISI TRA DUE DIFENSORI

TACCHINARDI AVVISA LA JUVE

Continua a leggere
Pubblicità

News

VERSO SPEZIA LAZIO – Gyasi: “Da sabato voglio altri gol”

Avatar

Pubblicato

il



VERSO SPEZIA LAZIO – Gyasi, attaccante dei liguri, lancia la sfida ai biancocelesti in vista del match di sabato pomeriggio.

VERSO SPEZIA LAZIO – Match cui gli uomini di Vincenzo Italiano arrivano in ottima salute, alla luce di 4 risultati utili consecutivi. Proprio l’ultimo, il 2-2 contro il Cagliari, è coinciso per la punta ghanese con il primo gol in Serie A: “Mi ha reso felicissimo. – ha dichiarato a ‘Tuttosport’ – Ho dovuto affrontare un lunghissimo percorso per arrivarci, lo inseguivo da sempre e alla fine sono riuscito a realizzarlo. E’ stato il coronamento di tutti i sacrifici sostenuti e del lavoro compiuto sinora“. E adesso c’è la Lazio, ma lui non ha alcuna intenzione di fermarsi: “Quella rete è servita alla squadra e ha soddisfatto il mio orgoglio. Sia chiaro però che non mi sento per niente appagato. Anzi, spero proprio che il bello inizi adesso, a partire da sabato“. Attenta Lazio quindi: prima del match ball Champions contro il Bruges (martedì sera all’Olimpico), ci sarà un altro ostacolo da affrontare. E superare.

Continua a leggere

Articoli più letti