Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

FORMELLO Lazio verso il Borussia. Con due novità

Pubblicato

in



verso il Borussia. Con due novità… Le ultime dal quartier generale biancoceleste in vista dell’esordio in Champions. 

FORMELLO Lazio verso il Borussia. Dopo il ko con la Samp, la squadra lavora secondo il solito programma: palestra per chi è sceso in campo a Marassi, campo per tutti gli altri. Domani invece spazio alle prove tattiche. Cui prenderà parte anche bomber Ciro Immobile, di rientro dopo la squalificata scontata a Genova. Accanto a lui dovrebbe agire Correa, leggermente favorito su Caicedo e Muriqi. Per le altre scelte bisognerà invece attendere il termine della rifinitura. Sembra comunque certo l’impiego, sulle fasce, di Marusic e Fares (in luogo di Parolo e Djavan Anderson). Mentre in mediana dovrebbe essere confermato il trio MilinkovicLeivaLuis Alberto. Ancora fuori invece Lazzari (stiramento di I grado, out due settimane), Escalante (problema muscolare, ai box da più di una settimana) e Pereira (febbre).

In difesa spera di recuperare , a parte negli ultimi giorni. Fermo dall’amichevole con il Frosinone per una contusione alla caviglia, il brasiliano ha messo il turbo e spinge per rientrare. Se nelle prossime 24 ore darà risposte positive, sarà lui a completare la linea a tre con Patric e Acerbi. Possibile sorpresa infine tra i pali: Inzaghi potrebbe infatti concedere un turno di riposo all’onnipresente Strakosha e puntare sull’esperienza di .

Pubblicità

Articolo copertina

Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti

Pubblicato

in



Torino rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti: le ultime.

Torino Lazio rinviata, l’idea serpeggia tra i biancocelesti. Ad anticiparla, ieri, prima della gara col Bruges, il ds Tare: “La partita è domenica. Pensiamo al rinvio. Faremo altri controlli e venerdì decideremo“. In effetti, quella del non giocare non è un’ipotesi tanto strana, almeno a sentire il regolamento: se una squadra ha troppi positivi al Covid, può infatti chiedere di posticipare la discesa in campo. Ovviamente, la speranza di , come del club e dei tifosi, è che qualcuno di quelli ai box possa essere restituito di qui a qualche giorno. Al momento, però, sono tanti i calciatori, tra positivi e infortunati, su cui il tecnico non può contare. Il rischio è che in Piemonte possa rivedersi lo stesso undici schierato ieri in Champions. Il rinvio è dunque una possibilità plausibile, ma a la considerano solo l’extrema ratio. Altri tamponi saranno infatti eseguiti a breve e, nel caso la situazione dovesse ulteriormente precipitare, non si esclude di ‘posticipare’ invece Lazio-Juve dell’8 novembre.

Continua a leggere

Articoli più letti