Seguici sui Social

News

LAZIO INTER STRAKOSHA: “Gol subito? Cerco sempre di migliorare”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LAZIO INTER STRAKOSHA Ha subito la rete del momentaneo vantaggio

LAZIO INTER STRAKOSHA Parla così: “Nel primo tempo si è visto che non eravamo tanti sereni e infatti non abbiamo giocato come sapevamo fare. Nel secondo tempo ci siamo calmati e abbiamo dimostrato molto; secondo me meritivamvamo qualcosina in più. Dobbiamo ritornare alle partite prima del lockdown, a quando ci divertivamo e concentrarci sull’obbiettivo. Io mi ricordo altre partite con molta difficoltà, ma prima non si sentiva niente e ora sì, c’è qualcuno che la prende in modo più positivo e qualcun’altro meno, non giochiamo a tennis ma a calcio che si gioca in squadra e se non siamo un gruppo non andiamo da nessuna parte. Noi dobbiamo guardare noi stessi, io so che posso dare molto di più, io devo aiutare la mia squadar di più come tutti quanti, ma secondo me dobbiamo essere molto più propostivi e sarà questo che cambierà la stagione”.

“La qualità l’abbiamo sempre mostrata e fatta vedere, è solo una questione di gruppo. Mi ha preso un po’ in controtempo, è stato fortunato, io potevo far meglio ma ormai è entrata, è terminata 1-1 e andiamo avanti. Ho pensato a un altro gol che è entrato subito alla prima conclusione, non eravamo abituati a prenderne così tanti fin da subito, devo tornare sereno e aiutare la mia squadra, se penso sempre al gol subito non va bene, perché poi non posso aiutare la squadra. Per quello che abbiamo dato nel secondo tempo è un risultato stretto mentre nel primo tempo non abbiamo meritato quindi è un risultato giusto”.

LE PAROLE DI MILINKOVIC

  LA NOSTRA STORIA Tanti Auguri al 'Puzza': Antonio Candreva

LE PAGELLE DI LAZIO INTER


News

Lazio-Torino, ultime notizie: il comunicato della Asl piemontese

Pubblicato

il

Torino stemma

Notizie poco confortanti arrivano dall’ASL di Torino: riscontrata variante inglese tra i giocatori granata

Brutte notizie per i granata. E’ arrivato infatti all’ANSA un comunicato da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino molto importante per sciogliere i dubbi relativi al match di domani all’Olimpico. A quanto pare infatti i calciatori positivi al coronavirus “hanno una ordinanza di isolamento domiciliare fino alle ore 24 di domani, per la presenza di variante inglese, altamente contagiosa“. La nota prosegue poi così: “L’Asl non entra nelle modalità di svolgimento delle partite ma prende decisioni esclusivamente legate alla tutela della salute pubblica“. Sempre l’ANSA fa sapere che una comunicazione di cortesia sulla quarantena imposta ai giocatori postivi sarà inviata nelle prossime ore alla Lega di Serie A.

Continua a leggere