Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

News

LAZIO INTER STRAKOSHA: “Gol subito? Cerco sempre di migliorare”

Pubblicato

in



Ha subito la rete del momentaneo vantaggio

LAZIO INTER STRAKOSHA Parla così: “Nel primo tempo si è visto che non eravamo tanti sereni e infatti non abbiamo giocato come sapevamo fare. Nel secondo tempo ci siamo calmati e abbiamo dimostrato molto; secondo me meritivamvamo qualcosina in più. Dobbiamo ritornare alle partite prima del lockdown, a quando ci divertivamo e concentrarci sull’obbiettivo. Io mi ricordo altre partite con molta difficoltà, ma prima non si sentiva niente e ora sì, c’è qualcuno che la prende in modo più positivo e qualcun’altro meno, non giochiamo a tennis ma a calcio che si gioca in squadra e se non siamo un gruppo non andiamo da nessuna parte. Noi dobbiamo guardare noi stessi, io so che posso dare molto di più, io devo aiutare la mia squadar di più come tutti quanti, ma secondo me dobbiamo essere molto più propostivi e sarà questo che cambierà la stagione”.

“La qualità l’abbiamo sempre mostrata e fatta vedere, è solo una questione di gruppo. Mi ha preso un po’ in controtempo, è stato fortunato, io potevo far meglio ma ormai è entrata, è terminata 1-1 e andiamo avanti. Ho pensato a un altro gol che è entrato subito alla prima conclusione, non eravamo abituati a prenderne così tanti fin da subito, devo tornare sereno e aiutare la mia squadra, se penso sempre al gol subito non va bene, perché poi non posso aiutare la squadra. Per quello che abbiamo dato nel secondo tempo è un risultato stretto mentre nel primo tempo non abbiamo meritato quindi è un risultato giusto”.

LE PAROLE DI MILINKOVIC

LE PAGELLE DI LAZIO INTER

Pubblicità

News

LAZIO SCUDETTO 1915 – Avv. Mignogna: “Chiedo trasparenza alla Figc”

Pubblicato

in



SCUDETTO 1915 – L’avvocato Gianluca Mignogna ha presentato un’iniziativa legata alla rivendicazione del tricolore

LAZIO SCUDETTO 1915 – Le parole dell’avvocato Mignogna: “In questo momento la Federazione è ovviamente impegnata a fronteggiare le problematiche relative al Covid-19, così come tutta la società italiana. Dalla FIGC però ci aspettiamo maggiore trasparenza relativamente alla questione dello Scudetto 1915. Non abbiamo più avuto aggiornamenti riguardo passi avanti sui lavori della commissione, così come non c’è stato nessun riscontro per l’audizione che avevo richiesto anche in conference-call, in ottemperanza alle misure di sicurezza che tutti stiamo osservando. Ai tifosi biancocelesti chiedo di non perdere la motivazione e di sostenere la rivendicazione più forti di prima. Il 3 novembre comunicheremo e lanceremo un hashtag da condividere il giorno successivo, il 4 novembre che è il giorno in cui si commemorano i caduti. Non abbiamo tante occasioni per parlare dello Scudetto 1915, contro l’oscurantismo sfruttiamo i social e condividiamo in massa questo hashtag su tutte le piattaforme per far ardere più forte la fiamma della rivendicazione”. Così Gianluca Mignogna ai microfoni di Radio Incontro Olympia.

Continua a leggere

Articoli più letti