Seguici sui Social

News

Champions League Lazio Bayern Monaco: le probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Lazio
PUBBLICITA

Champions League Lazio Bayern Monaco – Partita di altissimo livello all’Olimpico valida per gli ottavi di andata di Champions

Champions League Lazio Bayern Monaco – Alle ore 21.00 allo stadio Olimpico di Roma, si giocherà l’andata dell’ottavo di finale di Champions League. Si affronteranno la Lazio e il Bayern Monaco, Immobile contro Lewandowski. La squadra tedesca è arrivata nella Capitale con diverse mancanze tra cui: Gnabry, Muller, Douglas Costa, Pavard e Tolisso, mentre ai biancocelesti mancheranno Radu e Luiz Felipe. Entrambe le squadre scenderanno in campo con delle formazioni rimaneggiate. La partita si potrà seguire sul satellitare, canale 252 di Sky Calcio e sul digitale terrestre Canale 5, anche sulla piattaforma in streaming Sky Go e l’app Mediaset Play.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO 352 – Reina; Patric-Acerbi-Musacchio; Lazzari-Milinkovic-Leiva-Luis Alberto-Marusic; Correa-Immobile. All. Inzaghi. In panchina: Strakosha, Hoedt, Armini, Fares, Lulic, Parolo, Akpa Akpro, Escalante, Cataldi, Pereira, Caicedo, Muriqi

BAYERN MONACO 4231 – Neur; Sule, Boateng, Hernandez, Davies; Kimmich, Alaba; Sanè, Goretzka, Coman; Lewandowski. All. Fich. In panchina: Hoffman, Javi Martinez, Sarr, Roca, Musala, Zaiser Choupa-Moting

LAZIO BAYERN Inzaghi: “Da sfavoriti abbiamo fatto grandi cose”

Lazio Bayern Immobile: “Questa sfida è un premio. Daremo tutto”


Pubblicità

News

LAZIO PARMA Immobile: “Bisogna crescere mentalmente, la Lazio deve sempre lottare per la Champions”

Pubblicato

il

Lazio Immobile

LAZIO PARMA Immobile ha realizzato il gol decisivo che ha regalato i tre punti alla Lazio all’ultimo respiro

LAZIO PARMA Immobile ai microfoni di Sky Sport: “Ci manca la crescita a livello mentale, alla squadra manca questo perché a livello tecnico abbiamo una squadra straordinaria che spesso risulta la migliore in Italia. Ma bisogna fare quel salto in più a livello mentale altrimenti è tutto inutile perché poi ti ritrovi sempre a lottare per il sesto e settimo posto e questo non bisogna accettarlo. Una società come la Lazio merita di poter conquistare e sudare per la Champions, aumentare la visibilità e accrescere il valore economico. Per poter lottare con le squadre più forti, bisogna avere sempre concentrazione”.

LAZIO PARMA LE PAGELLE

LAZIO MURIQI INFURIATO PER IL CAMBIO

Continua a leggere

Articoli più letti