Seguici sui Social

News

Champions League Lazio Bayern Monaco: le probabili formazioni e dove vederla

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio
PUBBLICITA

Champions League Lazio Bayern Monaco – Partita di altissimo livello all’Olimpico valida per gli ottavi di andata di Champions

Champions League Lazio Bayern Monaco – Alle ore 21.00 allo stadio Olimpico di Roma, si giocherà l’andata dell’ottavo di finale di Champions League. Si affronteranno la Lazio e il Bayern Monaco, Immobile contro Lewandowski. La squadra tedesca è arrivata nella Capitale con diverse mancanze tra cui: Gnabry, Muller, Douglas Costa, Pavard e Tolisso, mentre ai biancocelesti mancheranno Radu e Luiz Felipe. Entrambe le squadre scenderanno in campo con delle formazioni rimaneggiate. La partita si potrà seguire sul satellitare, canale 252 di Sky Calcio e sul digitale terrestre Canale 5, anche sulla piattaforma in streaming Sky Go e l’app Mediaset Play.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO 352 – Reina; Patric-Acerbi-Musacchio; Lazzari-Milinkovic-Leiva-Luis Alberto-Marusic; Correa-Immobile. All. Inzaghi. In panchina: Strakosha, Hoedt, Armini, Fares, Lulic, Parolo, Akpa Akpro, Escalante, Cataldi, Pereira, Caicedo, Muriqi

BAYERN MONACO 4231 – Neur; Sule, Boateng, Hernandez, Davies; Kimmich, Alaba; Sanè, Goretzka, Coman; Lewandowski. All. Fich. In panchina: Hoffman, Javi Martinez, Sarr, Roca, Musala, Zaiser Choupa-Moting

LAZIO BAYERN Inzaghi: “Da sfavoriti abbiamo fatto grandi cose”

Lazio Bayern Immobile: “Questa sfida è un premio. Daremo tutto”


News

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner stile Ninja: “Vinceranno i bianconeri”

Pubblicato

il

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner stile Ninja: il pronostico dell’esterno svizzero, doppio ex del big match di questa sera.

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner vede una partita tesa: le due squadre, spiega, hanno entrambe obiettivi importanti, quindi la tensione potrebbe farla da padrone. Soprattutto per i bianconeri, i quali, secondo lo svizzero, conservano speranze scudetto, nonostante l’accelerata dell’Inter. Importanti, a suo parere, soprattutto gli esterni: “Quelli della Juve sanno attaccare e difendere. Ma anche nella Lazio Lazzari e Marusic sono molto bravi in questo doppio lavoro“. Uno sguardo poi alle sfide passate tra bianconeri e biancocelesti. Su tutte, una che non evoca bei ricordi nei capitolini: “La Supercoppa 2013 a Roma. Vincemmo 4-0 e io segnai ed esultai, facendo arrabbiare i tifosi della Lazio. In quel momento però stavo rispettando la maglia che indossavo“. Infine, un pronostico sulla gara di stasera: “2-1 per i bianconeri. Perchè quando deve vincere, la Juve vince“. Vedremo se il campo sarà dello stesso avviso…

Continua a leggere