Seguici sui Social

News

Lazio Radu torna ad allenarsi: Juventus e Bayern nel mirino

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Radu
PUBBLICITA

Lazio Radu torna ad allenarsi con la squadra – Il difensore vuole provare a fare un recupero lampo per aiutare la squadra

Lazio Radu torna ad allenarsi già a partire da domani. Il difensore qualche giorno fa è finito sotto i ferri per un intervento all’ernia inguine per cercare di eliminare definitivamente il dolore e poter dar mano in seguito alla squadra rinunciato alle partite di questo mese. Stefen però non ha intenzione di mollare, infatti dopo pochissimi giorni come riporta Il Corriere dello Sport, ha chiesto di poter tornare a Formello già nella giornata di domani per riprendere gli allenamenti, non ha intenzione di fermarsi e perdere tempo. Lo staff sanitario ha dato il via libera e domani sarà al centro sportivo per un allenamento individuale ha un obbiettivo chiaro: tornare per il 6 marzo nel match in cui la Lazio affronterà la Juve e poter poi scendere in campo anche contro il Bayern Monaco per il ritorno degli ottavi. Radu corre spedito verso il rientro anticipato.

Verso Lazio Bayern Monaco Klose: “7-1? La Lazio ha qualità, non succederà. Sono felice di incontrarla”

Benevento Roma Austini non la prende bene: “Pippo Inzaghi aveva la maglia della Lazio”

Qui Bayern Monaco – I tedeschi tra i dubbi di formazione e la frecciatina alla Roma…


News

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner stile Ninja: “Vinceranno i bianconeri”

Pubblicato

il

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner stile Ninja: il pronostico dell’esterno svizzero, doppio ex del big match di questa sera.

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner vede una partita tesa: le due squadre, spiega, hanno entrambe obiettivi importanti, quindi la tensione potrebbe farla da padrone. Soprattutto per i bianconeri, i quali, secondo lo svizzero, conservano speranze scudetto, nonostante l’accelerata dell’Inter. Importanti, a suo parere, soprattutto gli esterni: “Quelli della Juve sanno attaccare e difendere. Ma anche nella Lazio Lazzari e Marusic sono molto bravi in questo doppio lavoro“. Uno sguardo poi alle sfide passate tra bianconeri e biancocelesti. Su tutte, una che non evoca bei ricordi nei capitolini: “La Supercoppa 2013 a Roma. Vincemmo 4-0 e io segnai ed esultai, facendo arrabbiare i tifosi della Lazio. In quel momento però stavo rispettando la maglia che indossavo“. Infine, un pronostico sulla gara di stasera: “2-1 per i bianconeri. Perchè quando deve vincere, la Juve vince“. Vedremo se il campo sarà dello stesso avviso…

Continua a leggere