Tare Sarri – Il ds fa chiarezza su mercato e rapporto con l’allenatore

Tare Sarri, connubio non proprio idilliaco? Il direttore sportivo replica alle voci

Calciomercato Lazio Tare Sarri
Calciomercato Lazio Tare Sarri

Tare Sarri, connubio non proprio idilliaco? Il direttore sportivo replica alle voci.

Tare Sarri, parla il ds. Soffermandosi in primis su quanto affermato nel pre-partita con l’Udinese. E poi chiarendo come si trova a lavorare insieme al tecnico toscano. Queste le sue parole, riportate da La Repubblica.

Quando ho detto che Sarri non ha chiesto rinforzi, volevo esprimere un concetto semplice. E cioè che c’è un progetto condiviso con l’allenatore, che lo ha confermato, con dichiarazioni correttissime, al termine della partita di Coppa Italia. Lui sa che, se sbloccheremo l’indice di liquidità e troveremo le giuste condizioni, potremo operare per migliorare la squadra secondo quanto lui ci ha indicato. Di questo anche la società sarebbe molto felice. Altrimenti siamo d’accordo per andare a prendere in estate qualcuno che continui a rendere la rosa funzionale alle sue idee”.

TARE SARRI, RAPPORTO CON L’ALLENATORE

Negli ultimi tempi – prosegue Tare – ho sentito tante chiacchiere. Volevo sottolineare che con Sarri ho un ottimo rapporto, molto onesto e diretto. Ognuno è libero di dire come la pensa, ma con un unico obiettivo. Vale a dire, conseguire il bene della Lazio“.

INDICE DI LIQUIDITA’, INTERVIENE (DI NUOVO) LOTITO?