domenica, Giugno 9, 2024

Peruzzi addio Lazio, parla l’ex portiere: “La verità sui miei rapporti con Lotito e Tare”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Peruzzi addio Lazio, una vicenda passata praticamente sotto silenzio. Nonostante un legame importante, prima come calciatore e poi dietro la scrivania. In quest’ultima veste in particolare Angelo ha trascorso 5 anni intensi della propria vita, passati a fare da raccordo tra squadra e società. Poi nell’estate del 2021 la clamorosa rottura: colpa di una divergenza di vedute proprio con i piani alti. Ma, a differenza di quanto si potrebbe pensare, il distacco non è stato malvagio. E’ lo stesso Peruzzi a confermarlo, in un’intervista alla Rai.

Semplicemente c’era un rapporto e ci siamo lasciati“, dichiara lapidario. Anche se poi, incalzato dagli intervistatori, è costretto ad ammettere che qualche problema c’è stato. A causa, spiega, del suo carattere forte, messo vicino a quelli, altrettanto forti, del presidente Lotito e del ds Tare: “Abbiamo fatto un pò fatica a farli coesistere“. Ma inutile rivangare il passato, quello che conta è il presente: “Vedo una buonissima squadra con un buonissimo allenatore. La vittoria sul Milan? I rossoneri hanno perso fiducia, per cui i calciatori non prendono più l’iniziativa. Non rischiano il passaggio, quindi ragionano male e sembra che siano anche in difficoltà fisica“.

Punti Chiave Articolo


LIVE NEWS