Seguici sui Social

Articolo copertina

Zoff: “Var strumento utile ma la Lazio è stata danneggiata”

Pubblicato

il

Dino Zoff ex allenatore di calcio
PUBBLICITA

Dopo le tante polemiche esplose nelle ultime partite sugli arbitri e sull’utilizzo del Var anche Dino Zoff ha voluto dire la sua sulla questione.

Queste le parole di Zoff a Radio Incontro Olympia“A parte qualche errore del Var il campionato sta esprimendo quanto succede in campo. La classifica della Lazio però è falsata. La squadra biancoceleste è stata danneggiata, le mancano dei punti. Ritengo positivo l’utilizzo del sistema elettronico ma così non è perfetto. Sono sempre gli uomini a rivedere i replay e a decidere. E come tali a volte sbagliano. Il Var ti dà legalità, gli arbitri meno. Il rigore in Lazio-Torino si può anche non dare, il giocatore era vicino. Ma anche il rosso a Immobile si poteva evitare. O assegnavi il rigore e davi l’espulsione al laziale o facevi finta di niente. Ultimamente però sono stati commessi errori gravi dai biancocelesti. Sono stati subiti tanti gol, ma non è l’equilibrio che manca. La squadra è ben messa in campo spesso però pecca di troppa superficialità. Se mi aspettavo un Inzaghi così bravo? E’ una sorpresa, si sta comportando benissimo e sta andando velocissimo. E’ ancora molto giovane”.

IL CONI PUNTA EURO 2020 E PENSA A UN OLIMPICO MODELLO WEMBLEY

SEGUICI SU TWITTER

TIM CUP – IL RISULTATO DI JUVENTUS-GENOA


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti