Radu segna dopo 3 stagioni e la Serie A ci scherza su

Radu segna dopo 3 stagioni e fa gioire i compagni increduli dopo aver visto il suo gol

Radu segna dopo 3 stagioni – Sono passate esattamente tre stagioni dall’ultima volta in cui Stefan timbrava il tabellino dei marcatori. L’ultima volta fu: Lazio-Fiorentina 3-1. In quell’anno siglò ben due reti, l’altra arrivò alla quarta giornata, Lazio-Pescara 3-0, quel giorno il romeno giocò da capitano. Ieri il numero 26 è tornato a gioire e ha provato una forte emozione. A inizio anno la sua avventura con la Lazio era ormai giunta al capolinea per motivi non dichiarati, poi invece, grazie al suo amore per la maglia ha cercato di rimediare in tutti i modi per trovare un punto d’incontro. Alla fine ha vinto, ce l’ha fatta, è rimasto con la Lazio, casa sua, la sua squadra. Perché Stefan ama la Lazio, l’aquila e i tifosi, ormai si sente un romano e laziale. Ieri per lui quindi è stata una grande gioia vedere il suo tiro mancino finire sotto l’incrocio dei pali.

Ma c’era qualche giocatore che dopo aver visto il gol, è rimasto parecchio perplesso, parliamo soprattutto di Lulic che si mette le mani sulla testa dopo aver visto il pallone finire dentro la rete. Già, non se lo sarebbe aspettato nessun un gol dal difensore, anche la Lega prende in giro questa scena, ecco cosa scrive: “Che gol per Stefan Radu… Senad Lulic non ci crede. 😄 “. Neanche Milinkovic credeva al gol realizzato, anche lui con le mani in testa dopo aver visto il bolide, una squadra che crede nelle potenzialità di tutti verrebbe da dire…

https://www.instagram.com/p/B3AIvRgAMRd/

SEGUICI SU FACEBOOK