Seguici sui Social

Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore Francesco Marrajeni

Pubblicato

in



LA NOSTRA STORIA Francesco Marrajeni nasce a Napoli nel 1889. Fa parte nel ruolo di difensore della squadra che nel 1908, in Toscana, fu costretta dagli organizzatori a disputare tre gare in un solo giorno.

Gare disputate contro squadre toscane di Livorno e Lucca per la finale del primo campionato interregionale. Tutte sfide vinte, 8 le reti segnate senza subirne. Dal dicembre del 1907 nella Lazio Francesco Marrajeni ricopre anche ruoli dirigenziali. Nell’Assemblea generale ordinaria del 30 dicembre 1907 è nominato segretario della Sezione sportiva. Militare di carriera, diventa generale di artiglieria. Nel 1912 è decorato con una medaglia di bronzo per un’azione a Sidi Bilal in Libia. È membro del Ministero della difesa Nazionale della Repubblica di Salò, come Direttore Generale dei servizi logistici, con sede ad Asolo in provincia di Vicenza, con il grado di Generale di brigata. Negli anni trenta scrive due manuali sulla tecnica militare. Muore a Roma il 7 marzo 1979.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità