Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

CALCIOMERCATO LAZIO Ecco i tre rinforzi per la Champions: il punto

Pubblicato

in

Calciomercato Lazio Luis Suarez


CALCIOMERCATO Tre colpi per sognare in grande, questa è la decisione dei biancocelesti che proveranno a portare a Roma tre colpi da Champions

CALCIOMERCATO LAZIO – Giorni di felicità in casa biancoceleste, tutti i giocatori sono tornati ad allenarsi, anche se ancora non è consentito svolgere attività raggruppate. Già dalle prime sessioni di allenamento però, sì sono visti giocatori pronti e vogliosi, non hanno nessuna intenzione di terminare il cammino intrapreso fino allo stop del campionato. Come riporta il Corriere dello Sport, la stessa cosa la può dire Tare, che in questi giorni sta iniziando a mettere su la squadra per la prossima stagione, cercando di regalare a Inzaghi tre colpi importanti, uno per reparto per far sì che la partecipazione alla prossima Champions sia delle migliori.

DIFESA

In difesa Tare avrebbe messo gli occhi su , il classe 2000 proprietà del Verona. Su di lui però c’è una vera e propria asta, in italia Inter e Napoli su tutte, ma la Lazio potrebbe riuscire a strappare il sì da parte del giocatore, la sua valutazione si aggira intorno ai 20 milioni. Il calciatore andrebbe a sostituire Radu per farlo rifiatare, in più potrebbe esserci la possibile cessione di Luiz Felipe molto richiesto dalla Spagna. Un piccolo sogno sarebbe il ritorno nelle squadra di cui è tifoso, parliamo di Alessio Romagnoli, ma qui l’ostacolo ingaggio è alto, in più il Milan potrebbe lasciarlo partire solo in caso di necessità e per un prezzo alto.

CENTROCAMPO

è il primo rinforzo del mercato estivo, è stato già acquistato a gennaio, ma non è l’unico che potrebbe arrivare nel reparto centrale. Milinkovic non dovrebbe andar via considerando che dopo tanti anni, ha finalmente conquistato la Champions, se dovessero arrivare offerte al di sopra dei 100 milioni, Lotito le prenderebbe in considerazione e al suo posto si penserebbe a Rakitic. Parolo avrà un anno in più e il posto come vice ala potrebbe essere preso da Cataldi, che in questa stagione è cresciuto molto. L’unico ruolo scoperto rimarrebbe quello del vice Leiva, per questo la Lazio si sta adoperando per un acquisto dalla Premier: Dendoncker del Wolverhampton. Lui sarebbe un ottimo acquisto, può ricoprire più ruoli all’interno del centrocampo e con la squadra inglese sta facendo davvero bene, il 25enne potrebbe arrivare anche grazie agli ottimi rapporti con il suo agente: Mendes, anche kui come Kumbulla ha un prezzo che gira intorno ai 20-25 milioni.

ATTACCO

Tare in questo caso ha giocato d’anticipo, ha già iniziano a piazzare il colpo di proprietà del Watford. Il colombiano 22enne, sta disputando una stagione eccellente con il Real Zaragoza e la Lazio avrebbe già trovato l’accordo per il suo ingaggio con gli agenti del calciatore che sono gli stessi di Luis Alberto e Jony. Lotito è disposto a spendere 15 milioni pur di garantirsi la punta e superarare la concorrenza di Atletico, Chelsea e Valencia.

Spadafora: “Responsabilità dei medici sociali. Con un positivo tutti in quarantena”

CALCIOMERCATO LAZIO Intesa per Luis Suarez: i dettagli

CALCIOMERCATO LAZIO Kumbulla è ancora nei pensieri di Tare

Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

LAZIO BOLOGNA Inzaghi: “Orgoglioso di questi ragazzi. Immobile valore aggiunto”

Pubblicato

in



BOLOGNA Inzaghi – Al termine del match vinto dai biancocelesti, il tecnico ha commentato il 2-1 finale

LAZIO BOLOGNA Inzaghi: “Abbiamo speso tanto, sapevamo che sarebbe stata una gara difficile ma abbiamo fatto una grande prova. Quella di questa sera è stata una partita aperta contro un grande avversario che sta facendo bene ma sta raccogliendo poco. Ringrazio Leiva e Marusic per aver giocato 35 minuti non al meglio delle condizioni e avermi dato il massimo. Dovremo essere bravi a gestire il doppio impegno. Mercoledì ci attende una trasferta ostica a Bruges e dobbiamo cercare di gestire al meglio le energie. I ragazzi hanno dato tutto in queste partite e sono orgoglioso di allenarli. Immobile? Valore aggiunto per il nostro calcio, sono convinto che segnerà e sarà di nuovo decisivo anche in Nazionale“. Così Simone Inzaghi ai microfoni di Dazn,

 

 

Continua a leggere

Articoli più letti