Seguici sui Social

Articolo copertina

CALCIOMERCATO LAZIO Luis Suarez: contratto super per l’attaccante

PUBBLICITA

Pubblicato

il

CALCIOMERCATO LAZIO Luis Suarez
PUBBLICITA

CALCIOMERCATO LAZIO Luis Suarez proseguono i contatti per portare l’attaccante a Roma la prossima stagione

CALCIOMERCATO LAZIO Luis Suarez – Il nome in cima alla lista dell’attacco biancoceleste è sicuramente il colombiano, come vi avevamo già anticipato la scorsa settimana e così continua ad essere. Manca l’accordo con il Watford di Pozzo, ma la Lazio è già pronta per l’assalto, potrebbe sbilanciarsi fino a 20 milioni pur di avere la punta per il prossimo anno. Come riporta il Corriere dello Sport, i biancocelesti avrebbero offerto un contratto quinquennale a 1,5 milioni a stagione contro i 300.000 che Luis Suarez percepisce in questo momento. Un contratto molto ricco per l’attaccante colombiano che spera di poter giocare con la maglia biancoceleste nella prossima stagione.

CALCIOMERCATO LAZIO Faraoni ritorna alla base? Ecco i dettagli

Di Vaio: “Vi spiego la differenza tra la Lazio di Cragnotti e quella di Lotito”


Articolo copertina

Lazio, seduta di scarico: possibili novità in vista del Bologna

Pubblicato

il

Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per la seduta di scarico all’indomani del Bayern Monaco

In campo i giocatori non impiegati nella serata di ieri contro il Bayern o entrati a gara in corso. Presente anche Musacchio che, pur essendo partito da titolare, è stato sostituito dopo appena mezz’ora di gara. Alla seduta di scarico hanno preso parte, oltre al difensore argentino, Hoedt, Parolo, Armini, Akpa Akpro, Cataldi, Fares, Pereira, Caicedo, Muriqi. Aggregati anche Minala e Djavan Anderson nell’allenamento odierno, seppur fuori dalla lista Champions. Da domani si inizierà a preparare la sfida contro il Bologna, in programma sabato all’Olimpico. Probabili novità di formazione contro i rossoblu: oltre all’assenza di Escalante per squalifica, Inzaghi potrebbe decidere di far rifiatare qualcuno in vista dei successivi impegni ravvicinati contro Torino e Juve.

Continua a leggere