Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

Lazio Leiva: “Sono felice a Roma. Futuro in Brasile? Forse più avanti”

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA


sarà a disposizione per la sfida contro il Crotone dopo l’assenza contro lo Zenit e la Juventus

Lazio Leiva – Finalmente tornerà sul campo da gioco anche il brasiliano che ha superato il periodo di quarantena ed è risultato negativo agli ultimi tamponi. Nel frattempo, ha rilasciato un’intervista a Tv Globo.

LE SUE PAROLE

“Appena raggiungi i 30 anni, credo che non pensi più al tuo futuro, perché il corpo inizia a rispondere in modo diverso, quindi valuti anno dopo anno in base a come ti senti fisicamente. Ora sono molto contento alla Lazio. Ovviamente mi manca molto la mia famiglia, ho un po’ di nostalgia per gli amici che ho lasciato in Brasile, ho sempre avuto in mente di tornare prima o poi a giocare lì, non so se farò in tempo a farlo, però se in futuro ci sarà sarà tempo e sentirò che sarà la scelta giusta, sarebbe bello tornare. Al Gremio ho iniziato a essere un professionista. Devo stare attento a come parlo del ritorno, già in passato è successo e ho fatto infuriare i tifosi dell’Imortal”.

LAZIO Pannofino: “Adoro Luis Alberto, lo stadio mi manca”

PAIDEIA Lazio – Immobile arriva in clinica: “Crotone? Ci sarò”

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO ZENIT INZAGHI: “Raggiungiamo gli ottavi prima possibile”

Avatar

Pubblicato

il



Zenit Inzaghi gongola per la prestazione dei suoi: ottima gara dei biancocelesti con un piede e mezzo agli ottavi di finale di Champions.

Inzaghi a Sky: “Abbiamo fatto un’ottima partita, i ragazzi sono stati straordinari. Manca un punto per la qualificazione: proveremo a prenderlo a Dortmund nella prossima sfida. Il traguardo degli ottavi manca da troppo tempo: dobbiamo fare risultato prima possibile. Zenit? Avversario non banale, soprattutto in avanti. I loro attaccanti sono fortissimi: noi siamo stati in grado di proteggerci bene soprattutto con i nostri attaccanti. I miei ragazzi mi stanno dando grandi soddisfazioni: sono stati bravi tutti da Immobile a Correa. Un plauso ai 5 subentrati che hanno fatto un’ottima partita. Dortmund? Sarà un match impegnativo da affrontare nel migliore dei modi ma prima pensiamo all’Udinese, una gara molto ostica”.

Continua a leggere

Articoli più letti