Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO ROMA LE PAGELLE – Lazio arrembante, Roma umiliata

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Immobile
PUBBLICITA

Una Lazio arrembante in lungo e largo: avversari umiliati dal primo all’ultimo minuto. Lazio Roma le pagelle del match.

LAZIO (3-5-2):

Reina 6,5 – Spettatore non pagante della gara, la Roma non si è mai fatta viva dalle sue parti. Si fa trovare pronto sul primo tiro nello specchio di Dzeko all’87’. Per il resto guanti intatti.

Luiz Felipe 7 – Non si passa dalla sua parte: è costretto ad alzare bandiera bianca solo per i crampi. Al 69′ Patric 6,5 – Non deve compiere interventi di rilievo, la Roma non c’è mai stata e la Lazio ha dominato in lungo e largo.

Acerbi 7,5 – Nasconde la palla a Dzeko: il bosniaco non l’ha mai vista stasera.

Radu 7 – Cattivo e arcigno nemmeno l’ammonizione nel primo tempo lo può fermare. All’82’ Hoedt s.v.

Lazzari 8,5 INCONTENIBILE. Sicuramente la sua migliore prestazione con la maglia della Lazio: per fortuna la sfodera nel derby di questa sera. Asfaltato Spinazzola. Qualcuno l’ha visto ancora correre dopo il triplice fischio.

Milinkovic-Savic 7 – In fase difensiva stasera davvero impeccabile, per gli assist e le geometrie ci ha pensato il suo compagno di reparto

Lucas Leiva 7,5 – Una diga insuperabile. Mette in imbarazzo Veretout e Villar e Fonseca è costretto al cambio per netta inferiorità. Al 65′ Escalante 6,5 – Non fa rimpiangere il brasiliano: entra quando la partita è già finita con la Lazio che aveva messo la vittoria in ghiaccio. Fa girare palla con grande tecnica.

  Lazio Luis Alberto: "Bayern? Si può battere. Alla Lazio sto bene"

Luis Alberto 9 – Due tocchi da biliardo dei suoi mandano in estasi la Lazio. Pau Lopez non può nulla sui gol geometrici dello spagnolo in condizione strepitosa stasera.

Marusic 7 – Che chiusure e e che sgroppate sulla fascia. Oggi perde la sfida con il compagno Lazzari ma anche lui è stato sempre sul pezzo.

Caicedo 7 – Difende palla per creare spazio al suo compagno Immobile. Grazie alle sue praterie la Lazio entra nella difesa della Roma tagliandola come burro fuso. Grande panterone! Al 66′ Akpa Akpro 7 – Grande Akpa, un vero talismano. Pressa come un matto, recupera palla e fa anche assist sul terzo gol di Luis. What else?

Immobile 8 – Che giocatore. Torna sulla trequarti, prende calcioni, riparte in profondità, sfonda la porta sul gol che apre le danze per la Lazio. Un fenomeno: d’altronde è la Scarpa d’oro in carica! All’82’ Muriqi s.v.

All. S. Inzaghi 8 – Canovaccio tattico preparato alla perfezione, la sua squadra l’ha messo in pratica alla grande. Incarta la partita a Fonseca che quasi faceva tenerezza in panchina. La sua Lazio ha annichilito l’avversario per 97′: non si poteva fare meglio.


Articolo copertina

LAZIO TORINO I tamponi granata negativi non scacciano il rischio rinvio

Pubblicato

il

LAZIO TORINO I tamponi granata negativi non scacciano il rischio rinvio: le ultime.

Lazio Torino, i tamponi granata negativi non scacciano il rischio rinvio. I test sono stati svolti ieri pomeriggio e gli ultimi risultati sono arrivati questa mattina. Un tocco di sereno sul cielo dei piemontesi, dopo quasi una settimana di nubi positive. Per il ritorno alla normalità occorrerà però atttendere il giro di domani. Il bilancio attuale parla di 10 positivi, 8 nella squadra e 2 nello staff. Un numero che sale a quota 16, contando anche i familiari dei contagiati. A preoccupare la Asl è soprattutto il fatto che l’intero gruppo sia positivo alla variante inglese del Covid. Per il momento gli allenamenti in casa granata sono consentiti solo in forma individuale: in caso di tutte negatività anche nei tamponi di domani, si tornerà a lavorare anche in gruppo. La trasferta di martedì contro la Lazio resta dunque a rischio: a tal proposito, l’ultima parola spetterà all’Asl locale, al momento ancora piuttosto perplessa. Da chiarire soprattutto come sarà effettuato il viaggio: il rischio è che possa contribuire a diffondere l’infezione anche tra persone esterne al gruppo squadra.

Continua a leggere