Calendario Lazio 2021/22 – Esordio a casa Sarri, ma l’attesa è tutta per il derby

calendario lazio

Calendario Lazio 2021/22 – Si preannuncia una stagione sin dall’inizio a emozioni forti per i nuovi biancocelesti del tecnico toscano.

E’ venuto alla luce il calendario Lazio 2021/2022. Nella giornata di ieri i biancocelesti hanno conosciuto le avversarie del prossimo campionato, che inizieranno ad affrontare a partire dal prossimo 22 agosto. E non sono mancate le novità, a partire dall’ordine dato alle sfide. Che sarà diverso tra girone di andata e quello di ritorno, ‘asimmetrico‘ per usare un termine molto in voga in questi giorni. Una formula già presente in altri campionati in giro per l’Europa e che dunque tra circa un mese e mezzo farà il suo ingresso anche nel nostro Paese. Ma vediamo nei dettagli le designazioni.

Di tutto riposo, almeno sulla carta, per l’Inter campione d’Italia. Che affronterà infatti la prima grande prova solo al 6° turno. Per il neo tecnico Simone Inzaghi ci sarà dunque tutto il tempo per mettere a punto uomini e schemi. L’ex Lazio se la vedrà con l’Atalanta di Gasperini, che godrà anch’essa di prime settimane di competizione decisamente morbide. Non così invece per il Milan di Pioli e la nuova Juve di Max Allegri: saranno loro infatti ad inaugurare la stagione dei big match, con due incroci ad alto contenuto di adrenalina. Di fronte, entrambe alla terza giornata, avranno rispettivamente Lazio (a San Siro) e Napoli (al Maradona). Anche per gli azzurri del nuovo corso Spalletti sarà l’esordio contro le grandi. La settimana successiva poi lo scontro diretto, in programma allo Stadium.

A proposito di Lazio, a parte la trasferta (non certo da passeggiata) a casa rossoneri, i primi 35 giorni di campionato saranno non eccessivamente impegnativi. Le emozioni tuttavia non mancheranno: a partire dal debutto, che il caso ha voluto avvenire in quell’Empoli dove Sarri ha mosso i primi passi nel calcio che conta. L’attesa in casa biancoceleste è però tutta per una partita. Anzi, per quella che a Roma è considerata ‘la partita’: il derby con la Roma. I tifosi della Prima della Capitale se lo chiedono con ansia: quando affronteremo Mourinho e i giallorossi? La risposta è presto data: 26 settembre, sesto turno, tra le mura amiche. Saranno dunque proprio i cugini, i rivali di sempre, il primo vero banco di prova della nuova squadra dello Special One.

E MURIQI DA AURONZO GIA’ SCALPITA