Calciomercato Lazio, Acerbi vuole andare via. Juve e Milan all’assalto

In vista del calciomercato Lazio attiva, in questa fase, in ottica cessioni. Acerbi verso l'addio, conteso da Juve e Milan

calciomercato lazio acerbi milan
calciomercato lazio acerbi milan
Ultimo aggiornamento:

Calciomercato Lazio – In vista della sessione estiva, la cui partenza è prevista per il 1 luglio, sono in corso le valutazioni relative agli affari in uscita; in seguito si penserà concretamente agli acquisti, al momento sotto costante monitoraggio da parte della società. In questa direzione, risulta prioritaria la situazione di Francesco Acerbi, che ha già fatto presente la propria volontà di lasciare il club a dispetto del rinnovo fino al 2025 siglato negli scorsi mesi.

Il difensore, che nell’ultima stagione ha vissuto un rapporto burrascoso con parte della tifoseria e dell’ambiente biancoceleste, ha un ingaggio di 2.5 milioni a stagione e, allo stato attuale, le ipotesi più percorribili risponderebbero a Juventus e Milan.

CALCIOMERCATO LAZIO, ACERBI TRA JUVE E MILAN

CALCIOMERCATO LAZIO – Quanto ai bianconeri ( in cerca di un profilo che dia solidità al reparto) era circolata, nelle scorse settimane, l’idea di uno scambio con Rugani che, però, sembrerebbe destinata a rimanere tale. Dal canto suo, invece, il club rossonero vorrebbe stringere i tempi alla luce, soprattutto, dell’ormai certo addio di Romagnoli.

Proprio il capitano del Milan, in scadenza, sarebbe il profilo ideale per la Lazio nell’ottica della ricerca del sostituto di Acerbi. Il centrale rossonero ha però rifiutato la proposta d’ingaggio di Lotito di 2.5 milioni a stagione chiedendone almeno 3 più bonus. Per l’ex Sassuolo il patron biancoceleste chiede almeno 5 milioni ma, al momento, le trattative sembrerebbero in stand-by. Non resta dunque che attendere ulteriori sviluppi.

SEGUICI SU FACEBOOK