Mertens alla Lazio, il belga rompe con il Napoli dopo 9 anni: le cifre dell’affare

Mertens alla Lazio, suggestione o realtà? Il belga non ha rinnovato il contratto con il Napoli e la Lazio rimane alla finestra

Mertens, Lazio
Ultimo aggiornamento:

Quella per portare Dries Mertens alla Lazio potrebbe rivelarsi la trattativa dell’estate in casa biancoceleste. Dopo mesi di tira e molla, sul rinnovo del belga con il Napoli è arrivata la chiusura definitiva: sarà dunque addio dopo 9 stagioni.

La Lazio, dal canto suo, è sempre alla ricerca di un vice Immobile, uno che possa fare le veci del bomber campano e, all’occorrenza, affiancarlo in avanti. In questa direzione il profilo ideale risponde proprio al nome di Mertens, con tanto di benestare di Sarri che lo ha allenato all’ombra del Vesuvio trasformandolo in un jolly d’attacco, capace di agire sia da esterno che da prima punta.

MERTENS ALLA LAZIO, LE RICHIESTE DEL BELGA

Il giocatore, svincolato, arriverebbe dunque a parametro zero: il nodo in tal senso è rappresentato dall’ingaggio, alla luce dell’offerta del Napoli da 2.5 milioni di euro rispedita al mittente. Le richieste del belga si aggirano sui 2.9 milioni ma, l’auspicio, è che la figura di Sarri e la possibilità di rimettersi in gioco in una piazza di spessore come quella biancoceleste possano fare in modo che, entro la fine del mercato, le parti riescano a raggiungere un accordo.

PROVEDEL, LOTITO ALZA L’OFFERTA