Flaminio Lazio, Lotito conferma: “Ci siamo mossi”. Poi svela i piani per futuro

Flaminio Lazio, ma non solo. Le parole del patron biancoceleste in una lunga intervista a ‘Leggo’ Flaminio Lazio è solo uno degli argomenti su cui Lotito si sofferma per tracciare […]

Flaminio Lazio, ma non solo. Le parole del patron biancoceleste in una lunga intervista a ‘Leggo’

Flaminio Lazio è solo uno degli argomenti su cui Lotito si sofferma per tracciare un bilancio di questo primo scorcio di stagione. Che ha visto nuovamente al timone mister Maurizio Sarri: “Ci siamo capiti subito e gli ho affidato un progetto ad ampio raggio. Prendendo lui, non ho scelto un nome ma un’idea di fare calcio“. E in campo tanti volti nuovi: “Abbiamo investito per gettare le basi di un rinnovamento necessario e che il nostro parco giocatori attendeva. In più, a differenza di altre grandi squadre, non abbiamo sacrificato le nostre pedine migliori come Milinkovic. Romagnoli? Ci serviva davvero a livello tecnico. Che sia laziale è un plus“.

FLAMINIO LAZIO E LE CRITICHE A IMMOBILE

Tutti insieme a caccia di grandi obiettivi: “Vogliamo crescere. Bisogna sempre arrivare a giocarsi tutto fino in fondo. Sogno di portare la Lazio ai vertici, in Italia e in Europa“. Trascinati da un Ciro Immobile sempre più ad alti livelli: “Trovo incredibile che un giocatore come lui non venga celebrato come merita. Forse a qualcuno dà fastidio che giochi nella Lazio“. Il tutto condito da una società anch’essa rinnovata: “Girano sempre tante voci attorno alla Lazio. In effetti sono in corso diversi cambiamenti. È arrivato Fabiani e mio figlio ha un ruolo nel settore giovanile e nella squadra femminile. Alcune novità le ho apportate anche nella comunicazione“.

FLAMINIO LAZIO CON VISTA ELEZIONI

E arriviamo alla questione Flaminio Lazio, voluto dal club e sognato dai tifosi: “Ci siamo mossi ufficialmente, ma non è come prendere un caffè al bar. Comunque ne parlerò a tempo debito. La Lazio vuole dotarsi di un impianto tutto suo“. Infine, capitolo elezioni, che lo vedono in campo in Molise con Forza Italia: “Mi piacerebbe essere eletto per poter contribuire. Incrocio le dita e intanto mi rimbocco le maniche. I video dei miei balli con i molisani? Quest’avventura mi sta entusiasmando più di quanto mi aspettassi. Poi i molisani sono accoglienti e generosi. Quando mi hanno chiesto di ballare con loro, non ho potuto rifiutare“.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

ULTIME NOTIZIE