Serie A: il sesto posto potrebbe anche garantire la Champions. L’Italia potrebbe arrivare a 10!

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

La Serie A cerca un record: 6 squadre potrebbero qualificarsi alla Champions League. Parlare di sport, in particolare calcio, in Italia ha sempre risonanze importanti. E adesso, con la possibilità che la Serie A possa mandare sei squadre alla Champions League, la competizione più prestigiosa del calcio, l’interrogativo è inevitabile. Il scenario è possibile se Roma o Atalanta dovessero vincere l’Europa League pur finendo in una posizione che normalmente non garantirebbe l’accesso alla competizione. L’evento risponderebbe a importanti domande sportive.

Le variabili in gioco

Punti Chiave Articolo

Come ci spiega il Corriere dello Sport, l’Italia ha già conquistato un posto extra nella competizione rispetto a Germania, Inghilterra e Francia. Questo posto si aggiunge solo alla conclusione dei giochi, da considerarsi come un diritto merito di conquiste sportive. Ma supponiamo che uno tra De Rossi e Gasperini dovesse portare a casa il trofeo Europeo da Dublino il 22 maggio, chiudendo la Serie A al 5° posto. Questa posizione si aggiungerebbe alle quattro squadre di testa, permettendo anche alla sesta di qualificarsi. In sostanza, l’Italia potrebbe vantare la presenza di quattro squadre qualificate tramite il campionato, una come detentrice dell’Europa League e una per il ranking UEFA.

Le combinazioni possibili

Le combinazioni disegnano uno scenario interessante e complesso. Potenzialmente sono otto squadre italiane che potrebbero partecipare alle competizioni europee, con due scenari possibili. Nel primo caso, l’Italia potrebbe avere una sola squadra in Europa League e un’altra in Conference, in caso 6 squadre italiane si qualificassero per la Champions. Alternativamente, il anagrafica delle qualificazioni resterebbe 5+2+1, mantenendo il totale a otto.

Ma c’è di più. La Serie A potrebbe inviare altri due team in virtù di particolari “meccanismi”. Potremmo addirittura arrivare a 10 squadre se due italiane riuscissero a vincere contemporaneamente Europa League e Conference, finendo però oltre l’ottavo posto. Un altro scenario possibile sarebbe l’arrivo a una quota di 9 squadre se la Fiorentina dovesse prevalere in Conference finendo fuori dalla top 8. Inoltre se la Viola terminasse al 8° posto e conquistasse il trofeo, entrerebbe in Europa League, aggregandosi alle altre qualificate, e l’Italia non avrebbe squadre nella competizione del 2024-25. Calciomercato, tattiche, giocatori e squadre: la Serie A si prospetta sempre più interessante.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA