Seguici sui Social

Non solo Lazio

Zdenek Zeman, 13 gol subiti in 2 gare. Lugano rischia la B

Pubblicato

in



Zdenek Zeman, il maestro del calcio, non sta riuscendo nell’intento di far riprendere quota al suo Lugano, anzi nelle ultime partite, prima col Sion (6) e poi contro lo Young Boys (7) ieri sera a Berna, ha totalizzato un parziale ‘record’ di 13 gol subiti. Secondo la stampa locale la squadra ha già la testa alla finale di Coppa di Svizzera del prossimo 29 Maggio contro lo Zurigo e non riesce a dare continuità e far punti in campionato.

A margine della partita il Boemo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “E pen­sa­re che ave­va­mo im­po­sta­to una gara di­fen­si­va…ma sen­za di­fen­der­si è dif­fi­ci­le far­lo. Sa­pe­va­mo che l’obiet­ti­vo sal­vez­za sa­reb­be sta­to dif­fi­ci­le ma con pre­sta­zio­ni del ge­ne­re ci com­pli­chia­mo ul­te­rior­men­te la vita. L’ave­vo det­to alla vi­gi­lia: dopo un 6-0 si può rea­gi­re in due modi. Ab­bia­mo scel­to il peg­gio­re”.

Continua a leggere
Pubblicità