Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

News

BIGLIETTI NAPOLI LAZIO COPPA ITALIA subito in vendita: info e prezzi

Pubblicato

in

napoli lazio al san paolo


BIGLIETTI COPPA ITALIA Subito in vendita i tagliandi per il quarto di finale in programma martedì 21 gennaio al San Paolo.

La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 16:00 di oggi giovedi 16 gennaio, saranno messi in vendita i tagliandi per la gara valevole per i quarti di finale della Coppa Italia Napoli-Lazio.

I dettagli della vendita


Gara: Napoli-Lazio    
Martedi 21 gennaio ore 20:45
– Stadio San Paolo di Napoli
Prezzi del settore “Ospiti Superiore” (2.000 posti): 29 € più 1 € come diritto di prevendita

– Inizio vendite giovedi 16 gennaio alle ore 16:00
– Fine vendite lunedi 20 gennaio alle ore 19:00  
– Circuito ricevitorie autorizzato:  Solo i Punti Plus Lazio del Gruppo Ticketone (clicca qui per vedere l’elenco)
– I residenti della Regione Lazio, possono acquistare solo il Settore Ospiti  

– Non c’è alcun obbligo della Tessera del Tifoso  

– Per l’acquisto del biglietto e per l’ingresso allo stadio, sarà necessario esibire un valido documento di riconoscimento  
– I non residenti della Regione Lazio possono acquistare qualsiasi settore dello stadio  
– Divieto di cedibilità del tagliando    
Si ricorda che per normativa vigente, i biglietti del Settore Ospiti non saranno in vendita nelle biglietterie dello stadio il giorno della partita.

INTANTO L’AGENTE DI VECINO SMENTISCE LE VOCI DI MERCATO>>>LEGGI QUI

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità

News

SERIE A – Il presidente Dal Pino: “C’è preoccupazione, siamo vicini al collasso”

Pubblicato

in



SERIE A – Nella giornata di oggi, all’indomani del nuovo Dpcm diramato dal Governo, il Presidente Dal Pino ha analizzato la situazione

Il Presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino: “Mi auguro che il Governo comprenda il valore del calcio come industria, al di là di ogni superficiale demagogia. C’è molta preoccupazione, siamo vicini al collasso e temo che l’economia del Paese pagherà a caro prezzo le misure restrittive imposte. La salute viene al primo posto ma è importante fare le cose per bene, pianificando a medio lungo termine e pensando alle conseguenze sull’occupazione, sul bene dei nostri cittadini e sul futuro del nostro Paese. Gli effetti collaterali dei recenti provvedimenti colpiscono molti settori, tra cui il nostro, che nel 2020 alla luce della chiusura degli stadi ha perso 600 milioni di euro. Ci aspettiamo attenzione e sensibilità da parte del Governo. Il Presidente del Consiglio Conte ha detto a chiare lettere che i settori pregiudicati dalle chiusure forzate avranno un ristoro, per cui ci aspettiamo che un’industria come la nostra, che versa ogni anno oltre 1 miliardo di euro in contribuzione, venga tutelata e riceva quanto annunciato”. Così Paolo Dal Pino ai microfoni dell‘Ansa.

Continua a leggere

Articoli più letti