News

LEGA SERIE A – Nessun accordo sul presidente. Tavecchio sarà il commissario


Logo Serie A Tim

L’assemblea della Lega di Serie A di oggi a Milano si è conclusa con un nulla di fatto. Nessun accordo tra i 20 club della massima serie sulla riforma dello statuto. Così non si è proceduto neppure all’elezione del presidente. Inevitabile a questo punto il commissariamento.

La Figc aveva concesso tre settimane di tempo alla Lega per rinnovare i propri organi. Il tempo ora è scaduto, domani il consiglio federale ne prenderà atto e nominerà un commissario per la Serie A. L’a.d. della Juventus Beppe Marotta fa propaganda a Tavecchio: “Auspichiamo che il commissario sia il presidente federale perché è giusto che questa transizione sia gestita da un uomo di calcio e dalla sua figura più rappresentativa”.

AGGIORNAMENTO ORE 18.25

Sarà Carlo Tavecchio il commissario alla guida della Lega Serie A. Come riporta Mediaset, domani a Roma il Consiglio federale nominerà l’attuale numero uno della FIGC che dovrà soprattutto gestire il bando dell’assegnazione dei diritti TV triennio 2018-2021.

LEGGI ANCHE LE NOTIZIE DELLA LAZIO DA FORMELLO>>>CLICCA QUI