News

Piscedda: “Inzaghi ha commesso degli errori tattici”


Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi

Massimo Piscedda non è rimasto entusiasmato dagli accorgimenti tattici utilizzati da Simone Inzaghi. Ecco cosa non gli è piaciuto

DYBALA ANDAVA MARCATO STRETTO

Le parole dell’ex Lazio a Radiosei: “Se una squadra come la Juve ti fa due gol nella prima mezzora poi diventa complicato per tutti. Sarebbe lo stesso anche per il Real Madrid. È stata una grande Juve per qualità, palleggio, compattezza ed inserimenti, con queste condizioni è quasi impensabile riprenderla, anche a fronte di un buon secondo tempo. Il primo tempo é stato condizionato anche dalla sostituzione anticipata di Parolo. Tatticamente avrei ricorso alla marcatura a uomo su Dybala. Uno così che si abbassa molto per giocare il pallone non lo devi far girare. Mi sarei aspettato questo accorgimento. Cosa che ha fatto la Juve con Keita. Probabilmente non sarebbe cambiato molto, ma andava limitato. Effettivamente la stagione ha detto che la Lazio non è stata alla pari di Juventus e Napoli, mentre con le altre si”.