Gigi Cagni ex allenatore di calcio

Cagni: “La Lazio è forte ma difficile che arrivi in Champions”

Gigi Cagni ha parlato della Lazio dicendosi diffidente sull’arrivo dei biancocelesti in Champions League.

Queste le parole di Cagni a Radio Incontro Olympia: “Non credo la Lazio possa arrivare tra le prime quattro, però se la giocherà fino alla fine. L’ho vista a Genova, è una squadra forte. La Sampdoria ha fatto un primo tempo a 200 all’ora, ma i biancocelesti hanno saputo riprendere la partita grazie anche a Simone che ha fatto i cambi giusti. Le altre squadre hanno giocatori importanti, con allenatori più abituati a giocare ai vertici, ma Inzaghi non ha nulla da perdere. Serie A mediocre? Sono anni che dico che servono stadi nuovi, investire sui settori giovanili. Bisognerebbe puntare su allenatori forti  nelle giovanili e non su sconosciuti che imitano i big per vincere. Basta copiare l’Atalanta, non è difficile. Le battaglie che fanno poi tra le società per 10mila euro. Le squadre che vincono la serie B non investono perché poi pensano al paracadute e poi è normale che sia tanto il distacco con le altre di serie A”. 

SEGUICI SU TWITTER

MICELI RINGRAZIA INZAGHI>>>LEGGI QUI