Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN Italian IT Russian RU Spanish ES

News

Una nuova perizia per Stefano Cucchi

Pubblicato

in

Stefano e Ilaria Cucchi


“Una nuova per Stefano Cucchi Una nuova per Stefano Cucchi per accertare il nesso tra “le condotte colpose già accertate” e la morte del ragazzo. L’ha richiesta è stata avanzata dal Pg Arcibaldo nel terzo processo d’appello ai cinque medici dell’ospedale romano ‘Sandro Pertini’ (il primario Aldo Fierro, insieme con i dottori Flaminia Bruno, Stefania Corbi, Silvia Di Carlo e Luigi De Marchis Preite), imputati nella vicenda della morte di Stefano Cucchi, il giovane geometra romano arrestato nell’ottobre 2009 per droga e morto una settimana dopo in ospedale. I giudici della seconda Corte d’assise d’appello hanno aggiornato a metà maggio l’udienza nella quale si dovrà stabilire se riaprire l’istruttoria dibattimentale e eventualmente con quali modalità.”>Una nuova perizia per Stefano Cucchi. Servirà per stabilire il nesso tra “le condotte colpose già accertate” e la morte del ragazzo.

Una nuova perizia per Stefano Cucchi. La richiesta è stata avanzata dal Pg Arcibaldo Miller nel terzo processo d’appello ai cinque medici dell’ospedale romano ‘Sandro Pertini’. I medici (il primario Aldo Fierro, insieme con i dottori Flaminia Bruno, Stefania Corbi, Silvia Di Carlo e Luigi De Marchis Preite) imputati nella vicenda della morte di Stefano Cucchi, il giovane geometra romano arrestato nell’ottobre 2009 per droga e morto una settimana dopo in ospedale. I giudici della seconda Corte d’assise d’appello hanno aggiornato a metà maggio l’udienza. In tale data si dovrà stabilire se riaprire l’istruttoria dibattimentale e eventualmente con quali modalità.

LUIS ALBERTO CELEBRA INIESTA

SEGUICI ANCHE SU GOOGLE EDICOLA

ROMA – LIVERPOOL: PRONTO IL PIANO SICUREZZA

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO ATALANTA Caicedo: “Penalizzati dall’arbitro. Ora testa all’Inter”

Pubblicato

in



LAZIO ATALANTA Caicedo – Al termine del match, l’attaccante ecuadoregno ha analizzato la sconfitta contro i bergamaschi

LAZIO ATALANTA Caicedo: “Purtroppo gli episodi non ci sono stati favorevoli, ma penso che siamo una grande squadra e parlare dell’arbitro non serve anche se ci ha penalizzato tanto. Pensiamo a recuperare bene in vista dell’Inter. L’Atalanta la conosciamo bene, abbiamo avuto le nostre occasioni, loro invece si sono avvicinati alla porta solo nelle azioni dei quattro gol. Dobbiamo analizzare gli errori e migliorare. Ci faremo trovare pronti domenica, oggi non siamo stati lucidi. Se Ciro segna il 2-3 staremo parlando di un’altra gara, ma va bene così”. 

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.