Seguici sui Social

Articolo copertina

CALCIOMERCATO LAZIO Proposto Castagne: lui o Faraoni sulla destra

Pubblicato

il

CALCIOMERCATO LAZIO Proposto Castagne
PUBBLICITA

CALCIOMERCATO LAZIO Proposto Castagne – La Lazio avrebbe messo gli occhi su Faraoni, però nelle ultime ora è stato proposto il giocatore belga

CALCIOMERCATO LAZIO Proposto Castagne – I biancocelesti sarebbero alla ricerca di un esterno destro solo in caso di partenza di Adam Marusic, corteggiato dal Psg che dovrà cercare il sostituto per il partente Meunier. Dopo aver sondato il terreno per il ritorno a casa di Davide Faraoni, in questi giorni, sarebbe stato proposto un giocatore seguito fino alla scorsa estate dalla Lazio, parliamo di Timothy Castagne, esterno dell’Atalanta. Alla fine, Inzaghi puntò su Lazzari e il suo arrivo non avvenne.

LEGATO A UNA PARTENZA

L’esterno belga, ha il contratto in scadenza nel 2021 e secondo il Corriere dello Sport, sarebbe stato offerto alla Lazio, classe 95′, può giocare in tutte e due la fasce, senza difficoltà. Dalla sua però, i biancocelesti in rosa contano già: Lulic, Lukaku e Jony per la sinistra e Lazzari, Patric e Marusic sulla destra, perciò solo in caso di addio di uno di questi giocatori si potrebbe pensare all’acquisto di Castagne o di Faraoni, altrimenti gli esterni rimarranno cose.

CALCIOMERCATO LAZIO Badelj al Lokomotiv Mosca: i dettagli

Verdone parla della tragica morte di Paparelli che cambiò il calcio


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti