Seguici sui Social

News

Napoli De Laurentiis continua: “Noi l’anti Juve per tutto quello che abbiamo vinto”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Aurelio De Laurentiis presidente del Napoli
PUBBLICITA

Napoli De Laurentiis continua con l’anti Juve e inoltre, parla della prima persona a cui ha chiamato dopo la vittoria e della lotta per far ripartire la Serie A

Napoli De Laurentiis continua a parlare dell’anti Juve – Dopo le parole rilasciate al termine della partita in cui diceva che il suo Napoli era l’anti Juve, il presidente ora, è tornato sull’argomento che ha fatto discutere negli ultimi mesi: la ripresa della Serie A fortemente voluta da lui e il suo amico Lotito: “Eravamo rimasti in pochi ancora a lottare, Del Pino, io, Lotito, Gravina che ha voluto fortemente la ripresa e Lotito, sembrava che il calcio fosse solamente nostro”.

PRIMA CHIAMATA DOPO LA VITTORIA

“A chi ho fatto la prima chiamata dopo aver avito la Coppa? Mi sembra a Lotito. Se non sbaglio verso mezzanotte, poi ho chiuso il telefono e mi sono messo a dormire fino le 9.00, stranissimo per me che alle 6.00 sono già in piedi”.

ANTI JUVE

“Siamo stati noi l’anti Juventus in questi anni, per tutto quello che abbiamo vinto e per quello che abbiamo rischiato di vincere”.

LAZIO E SE IL BRAND FOSSE FENDI?

  Torino, Preannuncio Di Reclamo Per Recuperare il match

LE PAROLE DI PAROLO


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere