Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

News

La rinascita di Caicedo: dalla cessione a titolare contro la Sampdoria

Pubblicato

in



La rinascita di – L’attaccante avrà l’opportunità di partire dal primo minuto nella gara di sabato prossimo

La rinascita di Caicedo – L’ecuadoregno per tutta l’estate è stato sempre sulla lista dei cedibili. Sembrava destinato a partire per il Qatar, con una ricca offerta formulata per lui, alla fine invece, la trattativa è sfumata. Una volta superato questo ostacolo però, a far parlare di lui oltre il gol dell’iniziale speranza contro l’Atalanta è stata la questione lista. Già, si pensava che il panterone non potesse rientrare in questa lista avendo già in avanti Muriqi, Immobile e Correa, invece con grande sorpresa è stato inserito e ora sarà l’arma in più.

TITOLARE

Infatti, non è la prima volta che parte da sfavorito e, probabilmente come accaduto nelle ultime due stagioni, riuscirà a conquistare nuovamente i tifosi (il mister è già dalla sua). Contro la , Immobile è squalificato, mentre Correa ritornerà dalla Bolivia solo due giorni prima della sfida. Muriqi e Pereira invece, si allenano da poco e farli giocare entrambi sarebbe un rischio. Quindi, dovrebbe essere lui a guidare l’attacco della sabato alle ore 18.00, la Samp inoltre, è la sua vittima prefita, gli ha già rifilato 4 reti.

Pubblicità

News

Bruno Giordano fa gli auguri a Maradona: “60 anni fa la nascita del Dio del calcio”

Pubblicato

in



Nella giornata di oggi, Diego Armando Maradona compie 60 anni. Tra i numerosi messaggi di auguri, anche quello di Bruno Giordano

BRUNO GIORDANO: “Ai tempi del Napoli abbiamo giocato insieme. 60 anni fa nasceva il Dio del calcio, Diego Armando Maradona. Lo ringrazio perché ho avuto la possibilità di giocare accanto a lui e di essere suo amico. Gli voglio un gran bene e gli faccio tanti auguri di buon compleanno“. Così Giordano ai microfoni di Kiss Kiss Napoli.

 

Continua a leggere

Articoli più letti