Seguici sui Social

News

Lazio Dortmund Akpa Akpro: l’ivoriano rinasce e segna in Champions

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio Akpa Akpro Imobile
PUBBLICITA

Lazio Dortmund Akpa Akpro entra in sordina e dopo alcune ottime giocate segna il gol del 3-1 al suo debutto in Champions

Lazio Dortmund Akpa Akpro- Una storia fantastica quella che sta vivendo l’ivoriano, una serata da incorniciare, ricordare, da rivedere e rivedere all’infinito. Arrivato quest’estate tra lo scetticismo di tutti, Akpro è riuscito a conquistare mister Inzaghi fin da subito e dopo ieri sera anche i tifosi. E’ entrato in tutte le partite disputate dalla Lazio, nelle prime 3 è subentrato sempre nel secondo tempo per aiutare la squadra disimpegnandosi nel modo giusto. Ieri notte poi è arrivato il coronamento di un sogno; Milinkovic si fa male, così Inzaghi lo butta nella mischia.

PARTITA E RIPARTENZA

Alcuni interventi intelligenti, un’uscita palla al piede eccellente con un contropiede sbagliato ma niente preoccupazioni, rimedierà più tardi. Durante lo sviluppo di un’azione vede Luis Alberto palla al piede, inizia a scattare in area, sa che potrebbe arrivare il pallone e alla fine da bomber pure si piazza al centro del dischetto, segue l’azione di Immobile e gonfia la rete portando la Lazio sul 3-1. Una notte da sogno per lui che veniva da 2 stagioni di Serie B con la Salernitana, un brutto infortunio che l’ha tenuto fuori dal campo di gioco per un anno dopo aver vinto la Coppa d’Africa, il sacrificio che ha messo è stato ripagato. Ora per Akpa Akpro già soprannominato dai laziali AK potrà continuare il suo sogno e aiutare la squadra ad andare il più avanti e in alto possibile in Champions e Campionato. La Lazio ha scoperto un giocatore nuovo, potrà contare su di lui per il resto della stagione.

  LAZIO TORINO Anche Lotito pronto a metterci gli avvocati

LAZIO DORTMUND INZAGHI: “Oggi umili, a Genova no”


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere