Paolo Genovese, “In tutti i miei film c’è sempre una cosa riguardante la Lazio”

Il regista intervistato ai microfoni di Non è la radio ha dichiarato la sua passione per la squadra biancoceleste Roma. Il regista Paolo Genovese è stato intervistato ai microfoni di Non è la Radio durante la trasmissione AleTube, condotta da Alessandro Nicoloso e Francesca Marchegiani. Il regista, attualmente impegnato su un set, ha ricordato come […]

Il regista intervistato ai microfoni di Non è la radio ha dichiarato la sua passione per la squadra biancoceleste

Roma. Il regista Paolo Genovese è stato intervistato ai microfoni di Non è la Radio durante la trasmissione AleTube, condotta da Alessandro Nicoloso e Francesca Marchegiani. Il regista, attualmente impegnato su un set, ha ricordato come il cinema non sia arrivato subito; all’inizio infatti “era tanta passione, e un sogno“. E collegandosi alla sua esperienza invita i giovani a credere nei propri sogni: “Lo dico a tutti i giovani, se hai una passione quello che è vale veramente la pena mettere tutto sul tavolo. Avere la passione è un dono“. E sul finale dell’intervista Genovese ha salutato e ringraziato così “Grazie a tutti voi e Forza Lazio!” , per poi aggiungere “In tutti i miei film c’è sempre una piccola cosa riguardante la Lazio, in Supereroi per esempio c’è una scena girata a Ponza si vede un peschereccio con una bandiera della Lazio e questa è vera, non ho dovuto aggiungere altro“, ha concluso il regista, svelando così la sua passione per la squadra biancoceleste. Leggi l’intervista completa qui.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE