Seguici sui Social

News

Lazio Milinkovic devastante: miglior stagione realizzativa per lui

Pubblicato

il

Lazio Milinkovic
PUBBLICITA

Lazio Milinkovic devastante, il serbo sta disputando la sua miglior annata a livello realizzativo e di passaggi. Cresce di anno in anno e in questo campionato sta letteralmente sbaragliando la concorrenza raggiungendo cifre importantissime per la Lazio. Non c’è solo il mago Luis, ora Inzaghi può contare anche sul sergente per gli assist, già, perché comanda la classifica degli assist man della Serie A con quota 8. Ma non è tutto, non riesce a servire solo il passaggio vincente per i compagni riesce ad andare a segno anche lui, ha già realizzato 7 gol (spesso decisivi) e ora è alla ricerca del suo record personale con l’aquila sul petto. Infatti la sua miglior stagione realizzativa è stata nel 2017/18 quando i gol furono addirittura 12 ma con soli 3 assist, uguale alla somma attuale tra assist e gol, segno di come Sms sia cresciuto in modo esponenziale. Per raggiungere l’obbiettivo Champions serviranno altri dei suoi assist e gol e chissà che quest’anno lo scettro del miglior assist man non torni nuovamente a Formello.. (l’anno scorso lo vinse Luis Alberto, quest’anno a quota 0).

CLASSIFICA ASSIST

1 – Milinkovic – 8 assist
Barrow – 8 assist
Morata – 8 assist
Zapata – 8 assist
Chiesa – 8 assist
Ilicic – 8 assist
Calhanoglu – 8 assist
Mkhitaryan – 8 assist
2 – Mertens – 7 assist
Lukaku- 7 assist
Zielinski- 7 assist
Muriel- 7 assist
Malinovski- 7 assist
Cuadrado- 7 assist


Pubblicità

News

Lazio: prove tattiche in vista della Fiorentina, assente Milinkovic

Pubblicato

il


Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per sostenere la prima seduta tattica in vista della Fiorentina. Ancora assente Milinkovic-Savic

Alla seduta ha preso interamente parte Luiz Felipe, che ha lavorato in gruppo e disputato anche la prima partitella dopo l’infortunio e il successivo intervento alla caviglia. Il brasiliano sta gradualmente aumentando l’intensità degli allenamenti per tornare disponibile in vista del rush finale in campionato. Per lui possibile convocazione già sabato contro la Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse farcela, il classe ’97 sarà quasi certamente a disposizione per le ultime 3 gare della stagione.

MILINKOVIC ANCORA ASSENTE

A Formello ancora assente Milinkovic-Savic, rimasto a riposo saltando il secondo allenamento consecutivo. Felipe Caicedo ha lavorato a parte e proverà a stringere i denti, mentre Escalante ha svolto una seduta differenziata e potrebbe presto tornare a disposizione. In difesa, dove dovrebbe essere confermato Marusic, tornerà Francesco Acerbi che ha scontato il turno squalifica. Sulla sinistra, complice la squalifica di Fares, dovrebbe essere riproposto (per la terza gara di fila) titolare Senad Lulic.

Continua a leggere

Articoli più letti