LAZIO Radu premiato a Formello per il record di presenze: presente anche Favalli

LAZIO Radu premiato a Formello per il record di presenze: presente anche Favalli.

LAZIO Radu premiato a Formello per il record di presenze. A consegnargli, o meglio a cedergli, lo scettro sarà proprio quel Beppe Favalli precedente detentore del trono. Il romeno, come noto, glielo ha tolto sabato scorso all’Olimpico contro lo Spezia: nell’occasione ha infatti timbrato il cartellino numero 402 con la maglia biancoceleste (uno in più del terzino di Orzinuovi). Un numero che Stefan punta ora ad accrescere ulteriormente nel prossimo futuro: a disposizione avrà non solo le ultime sfide di questo campionato, ma, visto l’imminente rinnovo, anche quelle del prossimo. Intanto per lui è tempo di far festa: per la precisione, questo pomeriggio, al termine della seduta mattutina di allenamento a Formello. Presente, come detto, Favalli, per un suggestivo tuffo nel passato. Ma ci sarà anche il presidente Lotito, oltre alla dirigenza biancoceleste al gran completo. Un riconoscimento doveroso per Radu e per i suoi 13 anni di militanza sempre tra i punti fermi della Lazio.