Romagnoli alla Lazio: la pista diventa percorribile

Romagnoli alla Lazio

Romagnoli alla Lazio: un sogno sfiorato più volte, ma che questa volta potrebbe davvero diventare realtà.

Romagnoli alla Lazio, ora si può. Una notizia davvero bomba è giunta in queste ore sul futuro del capitano del Milan. In esclusiva per laziochannel.it, la nostra redazione ha infatti intercettato delle voci provenienti da Milano e che a quanto pare starebbero trovando delle conferme. Il classe ’95 – così recitano le indiscrezioni – sarebbe in procinto di trasferirsi alla Lazio a parametro zero.

Ad agevolare l’operazione lo stesso Milan, dopo aver riscontrato l’entità abnorme del proprio monte ingaggi. Di qui l’intenzione di effettuare alcuni tagli di alleggerimento, che vedrebbero proprio Romagnoli tra i giocatori coinvolti. A lui, legato ancora fino a giugno 2022, i rossoneri avrebbero infatti deciso di donare il suo cartellino, in modo da facilitarne l’emigrazione verso altri lidi.

Si attendono ora ulteriori sviluppi, ma, in caso di definitiva conferma, si tratterebbe di un grandissimo colpo. In primis per la Lazio, che da tempo è in cerca di rinforzi per il proprio reparto arretrato e potrebbe quindi inserirvi un elemento ancora giovane (ha compiuto 26 anni il 12 gennaio) e di sicura affidabilità. Oltretutto a costi decisamente contenuti: al Milan infatti Romagnoli guadagna 3,5 milioni, cifra ampiamente alla portata delle casse societarie. Il ragazzo, originario di Nettuno e con un passato nella Roma, è inoltre tifoso biancoceleste. Siamo certi dunque che anche l’ambiente dell’aquila, dopo averlo visto più volte accostato ai propri colori, sarebbe felicissimo di poterlo finalmente abbracciare.

LAZIO FORTE SU COUTINHO