LIVE

Lazio Tudor già ai titoli di coda? I bookie puntano su un Pioli 2.0

PUBBLICITA

Potrebbe essere durata una manciata di mesi l’avventura di Igor Tudor sulla panchina della Lazio.

PUBBLICITA

Ora anche i quotisti giocano la partenza del tecnico croato, subentrato a Sarri nel corso dell’ultima stagione, che non è più sicuro di restare alla guida del club capitolino: per gli esperti di Snai prende quota un ritorno sulla panchina biancoceleste di Stefano Pioli, già a Roma tra il 2014 e il 2016, offerto a 4 volte la posta.

Calciomercato Lazio. I nomi caldi riguardano l’attacco

La Lazio, reduce da una stagione sottotono dopo il secondo posto del 2022/23, cerca rinforzi di qualità per tornare a lottare per la top-4, almeno e soprattutto nel reaprto avanzato, visto che Felipe Anderson se ne è andato, Pedro non è più un giovincello e anche Ciro Immobile inizia ad avere 34 primavere.

In pole position per i betting analyst di Sisal c’è Robin Gosens che potrebbe vestire la maglia della Lazio, visto di nuovo in Italia dopo l’esperienza all’Union Berlino a 2,25, seguito dal “Cholito” Giovanni Simeone a 4, che però è più soggetto all’eventuale conferma di Tudor, che lo aveva già allenato al Verona. Più lontano il talento slovacco del Verona, Tomas Suslov, proposto a 5 con il ritorno in biancoceleste di Keita Balde fissato a 7,50.


whatsapp canale
facebook canale

ULTIME LAZIO NEWS

LIVE NEWS