Lazio Immobile Correa

Obiettivo ottavi e sogno primo posto. Tutte le possibilità

Questa sera all’Olimpico, la Lazio ospiterà il Bruges nell’ultima sfida della fase a gironi di Champions League

Lazio unica imbattuta nel gruppo F e seconda con 9 punti dietro il Borussia Dortmund. Questa sera i biancocelesti si giocano il passaggio agli ottavi di finale di Champions League nel match contro il Bruges, in programma alle 18.55 all’Olimpico. Agli uomini di Inzaghi, distanzi una sola lunghezza dalla momentanea capolista Borussia, basterà un pari contro i belgi (terzi a 7 punti e costretti a vincere) per centrare la qualificazione al prossimo turno, ma rimane aperto anche il discorso primo posto. Immobile e compagni potrebbero infatti vincere il girone anche con un pari contro il Bruges, ma a condizione che lo Zenit batta i tedeschi. In caso di vittoria della Lazio, il Borussia sarebbe invece costretto a vincere a San Pietroburgo per ottenere il primato, che sarebbe biancoceleste appunto in caso di successo capitolino all’Olimpico e contemporaneo pareggio/sconfitta degli uomini di Favre. In sostanza, la Lazio si qualificherebbe agli ottavi semplicemente non perdendo contro il Bruges, e otterrebbe il primo posto con: un pari e una sconfitta del Borussia contro lo Zenit o con una vittoria e un pareggio dei tedeschi