Luis Alberto assist man 2019/20, ma la musica è cambiata

Nel campionato 2019-20 Luis Alberto si è classificato primo nella graduatoria degli assist man con la bellezza di 15 passaggi per i gol dei compagni In questa Serie A, però, Luis Alberto è ancora all’asciutto nella speciale classifica relativa agli assist man. Dai piedi dello spagnolo, infatti, in campionato non sono mai arrivati passaggi decisivi […]

Nel campionato 2019-20 Luis Alberto si è classificato primo nella graduatoria degli assist man con la bellezza di 15 passaggi per i gol dei compagni

In questa Serie A, però, Luis Alberto è ancora all’asciutto nella speciale classifica relativa agli assist man. Dai piedi dello spagnolo, infatti, in campionato non sono mai arrivati passaggi decisivi per i gol di Immobile e compagni. L’unico assist stagionale del Mago è arrivato nel match di ritorno di Champions League contro il Bruges (2-2), quando a trovare il gol del momentaneo 1-0 fu il Tucu Correa. In compenso, però, in campionato l’ex Siviglia ha messo a segno 3 reti, due delle quali nelle ultime due gare contro Napoli (2-0 per i biancocelesti) e Milan (3-2 in favore dei rossoneri).  Il primo sigillo in questa Serie A il Mago lo aveva siglato nel match della quinta giornata, il 24 ottobre contro il Bologna all’Olimpico (2-1 per la Lazio). L’ultimo assist in campionato risale infatti proprio alla scorsa stagione ed è datato 23 luglio 2020. Nell’occasione i biancocelesti si imposero per 2-1 sul Cagliari grazie alle reti di Milinkovic e Immobile, il cui gol arrivò grazie al servizio al bacio dello spagnolo. Poco male dunque, Luis Alberto c’è sempre: meno assist ma più gol, dato che di certo non renderà particolarmente insoddisfatti i tifosi laziali.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE