Calciomercato Lazio, arrivano i soldi freschi della Uefa: le trattative si sbloccano?

uefa
Ultimo aggiornamento:

Una buona notizia per le casse biancocelesti: arrivano i milioni della Uefa derivanti dalle partecipazioni alle competizioni europee. Il calciomercato Lazio può ora sbloccarsi?

Un’ultima tranche da 15 milioni di euro: è ormai noto infatti che la Uefa non concede più i premi tutti in un’unica soluzione e per questo le squadre si ritrovano sempre più spesso senza liquidità. Se si aggiunge anche la crisi per la pandemia da Covid si spiega il mercato del calcio che è totalmente bloccato (ad eccezione dei soldi del Qatar di Psg e City). Ecco allora una bella boccata d’ossigeno della Lazio di mister Sarri che continua a chiedere nuovi innesti per il suo nuovo modulo tattico.

A questi soldi potrebbero aggiungersi quelli di una cessione di lusso che Lotito e Tare hanno comunque già messo in conto: il nome più caldo in questo senso è quello di Correa che ha hià chiesto in tempi non sospetti di cambiare aria. In entrata sempre calda la pista Brandt del Dortmund: un giocatore che piace molto sia a Tare che Sarri e lo stesso Basic del Bordeaux con il quale la Lazio ha già un accordo sull’ingaggio.

Brandt, il sogno del calciomercato Lazio
Brandt del Borussia Dortmund, il sogno del calciomercato Lazio

TUTTA LA LAZIO VACCINATA NEL RITIRO DI AURONZO