Chibsah: “Contro la Lazio missione risultato”. Soddimo: “Io romanista, per me un derby”

Domenica prossima all’Olimpico, ospite dei biancocelesti, sarà il Frosinone. Forte degli ultimi risultati positivi ottenuti, la squadra di Stellone, scenderà in campo per tentare di proseguire nella striscia positiva aperta con il pareggio di Torino, in casa della Juventus, e proseguita poi con il successo interno conquistato ai danni dell’Empoli. Il centrocampista del Frosinone, Chibsah, intervenuto in conferenza stampa ha parlato dell’incontro di domenica.

Queste le sue parole:

“La Lazio è una grande squadra, ha tanta qualità in ogni reparto, sarà una partita difficile da affrontare ma noi tenteremo di fare del nostro meglio. Scenderemo in campo con l’intenzione di conquistare i tre punti. Vincere a Roma sarebbe un grandissimo risultato”.

Sul momento positivo dei ciociari:

Gli ultimi due risultati positivi che abbiamo ottenuto sono importanti, le vittorie portano fiducia nei propri mezzi e più tranquillità. Ci daranno più carica per continuare a fare bene e credere di più nel lavoro che stiamo facendo. La salvezza è il nostro scudetto. Questo è un campionato difficile, tutte le squadre avranno difficoltà, non ci sono favorite, basta vedere i problemi che stanno incontrando Juve, Inter e Milan che tutti si aspettavano ben più in alto”.

Carico anche l’altro gialloblu Danilo Soddimo, di fede romanista, che vede la sfida contro la Lazio come un derby: “Per me la Roma è una vera e propria fede e per questo giocare contro la Lazio domenica mi carica in maniera particolare – le sue parole ai microfoni di gianlucadimarzio.com -, vorrei fare gol domenica ed esultare sotto la Curva Sud, che poi per l’occasione sarà piena di tifosi del Frosinone”. 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS