Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

CALCIOMERCATO LAZIO Knoche è il nome nuovo per la difesa

Pubblicato

in

CALCIOMERCATO LAZIO Knoche


CALCIOMERCATO LAZIO Knoche è il nuovo obbiettivo della difesa biancoceleste che in estate, andrà rinforzata

CALCIOMERCATO LAZIO Knoche – In questo periodo i dirigente sportivi iniziano a formare la squadra per la prossima stagione, nonostante il campionato sia momentaneamente bloccato. Tra i tanti nomi che vengono accostati e finiti sulla lista di Tare, è finito anche il difensore Robin Knoche, difensore 27enne del Wolfsburg. Da sempre tra le fila del club tedesco ma ora con il contratto in scadenza, ha deciso di lasciare la propria squadra. Rispecchia le caratteristiche scelte della Lazio, 1.90 di altezza, difensore roccioso, gioca principalmente in una difesa a 4, ma sa giocare anche con la difesa a 3. Però, non è l’unico della lista biancoceleste, oltre a lui, ci sono diversi nomi come Lovron e il sogno Romagnoli.

LAZIO Parolo: “Qualcuno vuole fare in modo che non si riprenda”

LAZIO Tare: “Ripartire nel rispetto delle regole. Juve e Inter prendano posizione”

News

LAZIO Escalante – Conferenza di presentazione: “Voglio farmi valere”

Pubblicato

in

Lazio Escalante


LAZIO Escalante – Questo pomeriggio, il classe ’93 argentino è stato presentato in conferenza stampa a Formello

LAZIO Escalante: “Mi fa piacere far parte di questo gruppo, per me è un sogno. Sono pronto per iniziare questa stagione. Mi piace giocare davanti alla difesa, questo mi rende felice. Sto cercando di fare le cose semplici in attesa di avere una chance. Domani esordiremo in campionato. Idoli? In Argentina si vede molto calcio, mi ricordo di Almeyda, Scaloni, Crespo, Veron. Stare qui è una grande soddisfazione, ora aspetto un’opportunità per giocare. Quando ho saputo che i biancocelesti mi volevano, ho detto al mio agente che volevo trasferirmi a Roma. Sono veramente felice della scelta fatta. Il calcio italiano è diverso rispetto alla Liga. Penso di essere cambiato rispetto all’esperienza di Catania, sono maturato e mi affido al mister. Sarà difficile superare la concorrenza di giocatori come Luis Alberto, Leiva e Milinkovic, ma mi allenerò al meglio per ritagliarmi il mio spazio”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE